Avaya sprona i partner alla trasformazione

Pubblicato il: 07/03/2018
C.R.

Rafforzato dalla riorganizzazione conclusa a fine 2017, lo specialista di soluzioni per contact center e comunicazioni unificate punta ora a crescere facendo leva sulle soluzioni a valore sviluppate con un canale dalle competenze sempre più applicative e system integrator di piattaforme.

Parola d'ordine trasformazione: così Avaya si appresta a cavalcare il 2018 presentandosi al mercato in una veste completamente nuova, frutto di una profonda riorganizzazione che a fine 2017 l'hanno portata non solo a dimezzare il debito, ma anche a liberare importanti fondi da investire in ricerca e sviluppo per il suo rilancio.

avaya massimo palermo"La strategia della nuova Avaya punta a consolidare la posizione di leadership raggiunta nel mercato delle soluzioni per il contact center, il contact management e
le comunicazioni unificate, investendo i fondi generati dalla ricapitalizzazione in tecnologie emergenti, come l'Intelligenza artificiale, le chatbot e blockchain" afferma Massimo Palermo, country manager di Avaya Italia, evidenziando lo sforzo già compiuto dalla società nella reingegnerizzazione delle sue piattaforme core per renderle più facilmente integrabili con le nuove disruptive tecnologies e orientarle al cloud.
Quest'ultimo rappresenta per Avaya un tassello ormai strategico all'interno dell'offerta, tanto da averla spinta a varare di recente una BU dedicata, con a capo un responsabile mondiale incaricato di capitalizzare sui più importanti asset societari: tecnologie d'eccellenza e una base installata di soluzioni on premise che conta ad oggi oltre 100 milioni di utenti e più di 130.000 clienti al mondo.
"Da qui in avanti ogni nostro prodotto sarà pensato in logica cloud first: questo non significa che tutto dovrà migrare in cloud, ma che ai partner e ai clienti offriremo la possibilità di scegliere il modello di delivery più adatto alle loro esigenze" chiarisce Palermo, ribadendo
l'approccio graduale e basato sulle esigenze specifiche dei clienti 'cloud your way' di Avaya, ormai sempre più impegnata a far evolvere la propria identità da società hardware a realtà software e orientata ai servizi.
Una trasformazione profonda che chiede un riallineamento anche da parte dei partner, sempre più chiamati a concentrarsi sulla creazione del valore per riuscire a differenziarsi sul mercato.
"Il nostro principale interesse non è tanto quello che i dealer rivendano i nostri prodotti, ma che producano proprietà intellettuale da appoggiare alle nostre piattaforme: solo così, infatti, potremo crescere insieme, conquistando nuove quote di mercato" afferma il country manager, che sottolinea come oggi il cambiamento rappresenti una strada obbligata per vendor e partner a causa della digital trasformation cavalcata dalle imprese, alla ricerca di soluzioni digitali capaci di parlare la lingua del mobile, del cloud, dei Big Data e degli Analytics per sostenere il proprio business.
"Chi rimane indietro e non abbraccia il cambiamento, non potrà cogliere le opportunità che il mercato sta offrendo. Per questo, per noi è importante cavalcare la trasformazione assieme ai partner e sostenerli nell'evoluzione delle loro competenze applicative, supportandoli nello sviluppo di soluzioni indirizzate anche a specifici settori verticali" chiarisce Palermo.

Un programma di canale orientato alla creazione congiunta di valore
Si inserisce in questa volontà di garantire maggiore supporto ai partner il lancio del nuovo Avaya Edge Partner Program, un nuovo programma di canale pensato per incoraggiare la trasformazione dei dealer e ricompensare le loro capacità di trasferire valore ai clienti. In particolare, il partner program punta a rafforzare le competenze dei dealer attraverso training e iniziative formative, li aiuta ad adottare nuovi modelli di business e di delivery tramite fondi dedicati al cloud, e accelera il ritorno dei loro investimenti espandendo i benefici legati alla proposizione di soluzioni a valore.
"Con l'Edge Partner Program 2018 i partner possono facilmente allinearsi alla nostra strategia, sfruttando da subito la
disponibilità di soluzioni caratterizzate pensate per impattare al minimo sul loro conto economico" afferma il country manager, ricordando la disponibilità di Equinox Meetings Online, una soluzione di video conferenza in cloud, hosted da Avaya ma veicolata in esclusiva solo dai suoi partner cosi come la soluzione powered by basata su IPO.
"Anche in Italia siamo già pronti ad offrire le stesse soluzioni di communications ed i benefici dell’on-premises in modello cloud. Anche queste soluzioni sono state progettate per essere deliverate e gestite dalla nostra rete di partners".
Questa soluzione, assieme a tutte le altre novità di prodotto annunciate a fine gennaio, sarà al centro dell'Avaya Edge 2018, l'evento organizzato a Milano per il prossimo 13 Marzo.

"La tappa italiana del tour mondiale dedicato a tutti i nostri partner sarà l’occasione per ringraziare ognuno di loro del supporto e della fedeltà dimostrata nel corso del 2017, ma soprattutto ci permetterà di  raccontare la nuova Avaya e di capire come lavorare insieme per creare soluzioni a valore" ribadisce il country manager.
Al centro dell'evento anche il programma Loyalty2gether, con cui il vendor punta a modernizzare l'installato più datato, mettendo a disposizione dei partner incentivi commerciali, rebate e tool per la migrazione automatizzata dei dati dei loro clienti ed il programma devconnect.
L’obiettivo del programma è quello di promuovere e supportare la creazione e la messa sul mercato di una nuova generazione di soluzioni di comunicazione innovative integrando prodotti, servizi e tecnologie complementari di società partner innovatrici che possano complementare ed estendere la tecnologia Avaya, creando un range di soluzioni più vasto per i clienti

Categorie: Vendor

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social