Lenovo si consolida e cresce nei risultati finanziari

Pubblicato il: 24/05/2018
Autore: F.M.

Lenovo continua la sua trasformazione da azienda di PC a vendor multi-business nei segmenti Smart Device, Data Center, IoT e Intelligenza Artificiale. Le entrate del proprio quarto trimestre, di 10,6 miliardi di dollari, sono aumentate del +11% anno su anno, è il primo aumento a due cifre in 10 trimestri. L’utile ante-imposta del quarto trimestre è di $ 37 milioni, rispetto a $ 15 milioni dello stesso periodo dell'anno scorso mentre le performance operative del gruppo sono migliorate di $ 255 mi

Lenovo cresce e consolida. Per il quarto trimestre fiscale FY2017/18, Lenovo ha contabilizzato 10,6 miliardi di dollari di fatturato, con un incremento del +11% su base annua - il primo aumento a due cifre in 10 trimestri - a dimostrazione di una performance sempre più solida.
Nel proprio quarto trimestre fiscale, l’utile ante imposte del gruppo Lenovo è stato di 37 milioni di dollari, in crescita del +143% rispetto ai 15 milioni di dollari dello scorso anno. La società ha anche migliorato la redditività in tutte e tre le sue attività "core" nel trimestre anno su anno, incrementando di 255 milioni di dollari su base annua la propria performance operativa, a 76 milioni.
L'utile attribuibile agli azionisti per il quarto trimestre è stato di 33 milioni di dollari, inferiore rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso a causa di un maggiore credito d'imposta registrato nell'esercizio 2016/17.
Per l'intero anno fiscale, i ricavi complessivi dell'azienda sono stati superiori a $ 45,3 miliardi, in crescita del +5% su base annua. La performance operativa del gruppo ha raggiunto i 193 milioni di dollari, migliorando di 96 milioni di dollari su base annua.
La società ha registrato una perdita netta di 189 milioni di dollari per l'intero anno, dovuta principalmente al costo una-tantum dello storno di $ 400 milioni non-cash, risultante da imposte differite nel terzo trimestre 2017/18.
L'utile base per azione nel quarto trimestre fiscale è stato di 0,28 centesimi di dollaro e per l'intero anno la perdita di base per azione era di 1,67 centesimi.  Il consiglio di amministrazione di Lenovo ha dichiarato un dividendo di 2,61 centesimi per azione per l'anno fiscale conclusosi il 31 marzo 2018.

Panoramica del gruppo
 
  • Lenovo ha continuato a perseguire la sua strategia “a tre ondate”, rafforzando la propria leadership nelle attività principali, la crescita nei segmenti chiave e gli investimenti nelle tecnologie emergenti. Tutti e tre i principali Business Group di Lenovo si sono rafforzati ulteriormente sia nel quarto trimestre sia durante l'anno fiscale
  • Il gruppo “PC e Smart Device” (PCSD) ha registrato un fatturato di 7,7 miliardi di dollari a Q4, in crescita del +16% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, con la crescita più elevata in quattro anni. Per l'anno fiscale, PCSD ha registrato entrate per 32,4 miliardi, in aumento del +8% rispetto all'esercizio 2016/17
  • I ricavi del Data Center Group (DCG) sono cresciuti del +44% nel trimestre anno su anno, a 1,2 miliardi di dollari. Per l'anno fiscale, DCG ha registrato entrate per 4,4 miliardi di dollari in aumento del +8% rispetto all'esercizio precedente
  • I ricavi del Mobile Business Group (MBG) per il quarto trimestre 2016 sono stati di $ 1,3 miliardi e per l'intero anno sono stati di $ 7,2 miliardi. Lenovo rimane ottimista sul fatto che gli aggressivi tagli dei costi e le prestazioni eccezionalmente forti di MBG in America Latina (dove il volume delle vendite è cresciuto del +40% su base annua, ovvero più di 20 volte rispetto all’intero settore) e del Nord America (dove il volume è cresciuto del +57% anno su anno) produrranno risultati sostanzialmente migliori nel resto dell’anno fiscale appena iniziato
 "Nello scorso trimestre abbiamo visto la ripresa del fatturato con tassi di aumento a due cifre e con un forte miglioramento della redditività anno su anno, abbiamo chiuso l'anno fiscale con uno slancio positivo e dimostrato che Lenovo è davvero entrata in una nuova fase di crescita", ha dichiarato Yang Yuanqing, Chairman e CEO di Lenovo. "La visione di Lenovo è da tempo quella di diventare leader globale nella cosiddetta intelligent transformation. Ci concentreremo sulla creazione di competitività negli smart device per IoT, nelle infrastrutture per data center e nelle soluzioni verticali intelligenti, e siamo ben posizionati per trarre vantaggio dall'era dell'IoT e dell'intelligence".

Durante il trimestre fiscale Lenovo ha anche annunciato l'integrazione del suo Personal Computer e Smart Devices Group con il suo Mobile Business Group, creando così l'Intelligent Devices Group (IDG).
Questo nuovo gruppo accelererà ulteriormente la leadership nell’innovazione e le ambizioni di crescita della società attraverso l'intero spettro dei “dispositivi intelligenti” prodotti. Questa nuova struttura creerà anche molte efficienze grazie alla condivisione su scala globale della supply chain e dei servizi. IDG accelererà inoltre l'innovazione di Lenovo in quanto le tecnologie di comunicazione ed elaborazione convergono sotto un'unica piattaforma, per connettere meglio dispositivi, utenti, applicazioni e contenuti.

PC e Smart Devices (PCSD)
Durante il quarto trimestre, PCSD ha registrato una forte crescita dei ricavi del +16% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Per l'anno discale, PCSD ha registrato un aumento del fatturato del +8% ed è rimasto il produttore numero 1 al mondo di PC e tablet, con una quota di mercato in crescita di 0,2 punti, per arrivare al 15,6% a livello globale.  Inoltre: 
  • Il gruppo PCSD è tornato ad avere un margine di profitto ante imposte leader di settore, al 5% nel quarto trimestre FY2017/18.
  • Tutte le aree geografiche hanno continuato nella crescita della redditività, con una crescita del margine in quattro su cinque aree
  • Si è registrata una crescita solida del fatturato, a due cifre, anno su anno in tutte le regioni delle Americhe, dell'Asia-Pacifico e dell'area EMEA
  • La strategia mirata nei segmenti ad alta crescita ha dato grossi risultati con una crescita a due cifre anno su anno sia in ambito Gaming (+42%) sia nelle Workstation (+ 32%) nel FYQ4. Entrambi hanno superato 1 miliardo di dollari nell'anno fiscale 2017/18, con il gaming in crescita di fatturato a due cifre anno su anno
  • è stata nominata come Best Laptop Brand 2018 da LAPTOP Magazine per il secondo anno consecutivo
Data Center Group (DCG)
Il gruppo Data Center è ben posizionato come fornitore di infrastrutture per l'era IoT intelligente e continua a costituire un’area significativa di crescita di business per Lenovo. Le performance finanziarie rappresentano una prova tangibile del fatto che la strategia DCG sta dando i risultati sperati: 
  • Nel quarto trimestre dell'anno fiscale 2016, per il secondo trimestre consecutivo DCG ha registrato una crescita anno su anno a due cifre e ha ottenuto la maggiore crescita dei ricavi (+44%) dall'acquisizione di System x da IBM a fine 2014 - con tutte le aree geografiche in crescita anno su anno
  • Il Nord America e l'area EMEA hanno registrato per il quarto trimestre consecutivo una forte crescita dei ricavi anno su anno
  • Le infrastrutture Software Defined (SDI) hanno continuato a registrare una forte crescita dei ricavi, del +130% anno su anno
  • Nell’HPC Lenovo DCG ha consolidato la sua posizione di n.2 a livello globale nella top 500 della classifica Supercomputing, riducendo ulteriormente il gap rispetto al n.1
Mobile Business Group (MBG)
Durante il trimestre MBG si è mosso velocemente per ridisegnare il business in ottica di crescita futura e accelerare verso la redditività, ad esempio attraverso la nomina di Sergio Buniac a guidare l'attività globale (Cina esclusa); il riallineamento del portafoglio prodotti in vista dei prossimi lanci; la riduzione complessiva delle scorte del canale e una revisione strategica delle aree di mercato per identificare le opportunità per una crescita più redditizia 
  • Nel quarto trimestre 2016 l'America latina è rimasta il nucleo centrale di MBG, registrando una crescita dei ricavi a due cifre (+13%) su base annua
  • In Nord America, si è registrata una forte crescita anno su anno, grazie al rafforzamento della presenza con modelli mainstream e l'espansione attraverso gli operatori Le forniture in Nord America sono cresciute del +54% su base annua per il quarto trimestre e hanno guadagnato 1,1 punti di quota di mercato al 3,8% nel quarto trimestre FY2017/18
  • Riduzione delle spese per il nuovo anno fiscale, parte della strategia per ridurre le perdite e concentrarsi sul rafforzamento della posizione e della redditività di MBG in America Latina, Nord America e Europa Occidentale semplificando il portafoglio prodotti, ottimizzando la struttura dei costi e sfruttando le piattaforme condivise 
Lenovo Capital and Incubator Group
Lenovo continua ad avvantaggiarsi da un lato, e spingere dall’altro, alcune delle tendenze più solide nell'innovazione tecnologica globale, in particolare l'intelligenza artificiale. La divisione di Lenovo che va sotto il nome Lenovo Capital and Incubator Group (LCIG), ha finanziato 85 società negli anni passati e ha supervisionato ben otto spin-off indipendenti.

Categorie: Vendor

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social