Cyber Security: colpo grosso per F-Secure

Pubblicato il: 18/06/2018
F.M.

F-Secure acquisisce MWR InfoSecurity e amplia la sua portata di azienda globale nella security. Inoltre aggiunge una piattaforma avanzata di threat hunting alla sua offerta “detection and response” ed espande i servizi di cyber security a livello enterprise.

F-Secure ha annunciato aver siglato un agreement per acquisire tutte le azioni di MWR InfoSecurity, azienda privata globale di cyber security che opera in UK, USA, Sud Africa e Singapore.
L’acquisizione, che si concluderà a inizio luglio, rappresenta una pietra miliare significativa nell’esecuzione della strategia di crescita di F-Secure, che la porta a diventare la più grande realtà europea di servizi di sicurezza informatica e soluzioni di rilevamento e risposta.
Oggi le aziende devono affrontare le sfide poste da un panorama dinamico di minacce avanzate in cui gli attaccanti usano in continuazione tecnologie ben progettate per superare le soluzioni di protezione tradizionali. La sicurezza perimetrale non è più sufficiente per proteggere le organizzazioni, e sviluppare capacità di sicurezza migliori per conto proprio è un’impresa ardua se non impossibile per molte organizzazioni, inoltre a causa della mancanza di esperti di cyber security nelle aziende, c’è una grande domanda per prodotti e servizi che in modo proattivo individuino nuove minacce emergenti, rilevino e rispondano più velocemente e soprattutto blocchino incidenti futuri.
La combinazione in F-Secure di uomo e macchina – approccio condiviso da MWR InfoSecurity – fa sì che l’azienda possa supportare i clienti nel combattere gli attacchi avanzati con i suoi prodotti e servizi di cyber security.
f secure samu kottineng
L'acquisizione apporta in F-Secure le tecnologie di fama mondiale di MWR InfoSecurity, rendendo la nostra offerta di rilevamento e risposta senza rivali. La loro piattaforma di threat hunting (Countercept) è una delle più avanzate sul mercato ed è un complemento di eccellente valore per la nostra tecnologia”, ha spiegato Samu Konttinen, CEO di F-Secure.Grazie alla loro vasta esperienza e alle centinaia di esperti che si occupano di servizi di cyber security in quattro continenti, avremo una visibilità senza precedenti negli attacchi informatici 24/7. Ciò ci consentirà di rilevare indicatori attraverso un incredibile numero di attacchi per garantire ai nostri clienti una protezione ancora migliore. Dal momento che oggigiorno alla maggior parte delle aziende mancano queste capacità, tutto questo rappresenta un’opportunità importante per accelerare la crescita di F-Secure”.
Con circa 400 dipendenti, MWR InfoSecurity è tra i più grandi fornitori di servizi di cyber security alle enterprise in tutto il mondo. MWR InfoSecurity ha esperti altamente preparati in tecniche offensive in grado di comprendere la mentalità degli attaccanti ed è ben riconosciuta sul mercato per la sua esperienza tecnica e di ricerca. La sua piattaforma di threat hunting Countercept fornisce un approccio proattivo esteso alla rilevazione degli attacchi e va a completare le capacità di F-Secure. Inoltre, il portafoglio di F-Secure sarà ampliato con la suite di servizi gestiti di protezione contro il phishing di MWR InfoSecurity.
Poiché i criminali attaccano sempre più le aziende prendendo di mira i loro dipendenti, è importante permettere al personale aziendale di identificare ed evitare questi attacchi che scaturiscono dalle email.
Abbiamo sempre fatto affidamento su innovazioni che derivano da attività di ricerca, eseguite dalle migliori persone e con le migliori tecnologie. Questo approccio ha fatto guadagnare a MWR InfoSecurity la fiducia di alcune delle più grandi organizzazioni nel mondo,” ha precisato Ian Shaw, CEO di MWR InfoSecurity, che entrerà a far parte del Leadership Team di F-Secure dopo la chiusura della transazione in Luglio.

L’unione delle due realtà porterà ad avere centinaia dei migliori consulenti di cyber security al mondo, e renderà F-Secure una delle poche realtà di consulenza tecnica sulla sicurezza con un respiro veramente globale, in grado di aiutare le organizzazioni a combattere le minacce più sofisticate di oggi. Gli insegnamenti tratti dalle indagini più sfidanti sugli incidenti informatici e dalle simulazioni di attacchi mirati forniscono valutazioni che possono essere di aiuto alla creazione del prodotto, assicurando che le soluzioni di rilevamento e risposta dell'azienda siano costantemente aggiornate per rispondere alle minacce più recenti.

Completamento, corrispettivo e finanziamento
Il completamento della transazione è atteso per l’inizio di Luglio 2018. Il corrispettivo iniziale in contanti per l'acquisizione completa di tutte le azioni in circolazione di MWR InfoSecurity Limited è di GBP 80 milioni (EURO 91,6 milioni), soggetto a normali conguagli in denaro, debito e circolante. Inoltre, un earn out di un massimo di 25 milioni di GBP (EURO 28,6 milioni) in contanti verrà pagato dopo 18 mesi dal completamento subordinato al raggiungimento degli obiettivi di business concordati per il periodo dal 1° luglio 2018 al 31 dicembre 2019.
I dati del corrispettivo sono stati tramutati in Euro utilizzando il tasso di cambio medio di 0.8732 per la sterlina britannica riferito al 15 Giugno 2018.
F-Secure è finanziariamente ben preparata per la transazione potendo contare su un solido bilancio. La transazione sarà finanziata dalla riserva di cassa di F-Secure e da un finanziamento bancario.
L'accordo bilaterale di finanziamento quinquennale di 60 milioni di EURO con Nordea Bank comprende un prestito a lungo termine, un limite di credito rotativo e convenzioni consuete. Il pagamento anticipato sarà effettuato con le disponibilità liquide dell’azienda e un prestito a termine di 37 milioni di EURO.

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social