Konica Minolta, nuova sede sotto il segno dello smart working

Pubblicato il: 19/11/2018
Ernesto Sagramoso

Konica Minolta Italia ha rinnovato completamente la sede italiana. Il nuovo edificio, denominato “Green Place”, si distingue per l’elevata ecosostenibilità, adotta infatti ben 1.000 metriquadri di pannelli fotovoltaici, ed è stato progettato secondo lo standard Leed (certificato Gold). Il tutto in un’ottica di lavoro smart e people centric.

Inaugurata la nuova sede di Konica Minolta Italia, sede completamente rinnovata e unica nel suo genere. Il nuovo edificio, denominato “Green Place”, si distingue anche per l’elevata ecosostenibilità, adotta infatti ben 1.000 metriquadri di pannelli fotovoltaici, è stato progettato secondo lo standard Leed (certificato Gold) e garantisce prestazioni energetiche di classe B.
taglio"Il nuovo Headquarter vuole essere un luogo di incontro tra le diverse attività, un catalizzatore di energie e aspirazioni. I nostri nuovi uffici e showroom sono l’espressione concreta della nuova storia che vogliamo raccontare e di ciò che vogliamo essere: un consulente strategico, un partner al fianco delle imprese, in grado di accompagnarle nel percorso di trasformazione digitale - sottolinea Hiroshi Hioshioka, Presidente di Konica Minolta Italia -. Il nostro headquarter in primis è stato progettato in un’ottica di lavoro smart e people centric”.
hiroshi yoshioka presidentI nuovi uffici si compongono di ampi open space che favoriscono la collaborazione e il flusso ottimale delle attività, riducendo la presenza di carta. Se escludiamo l’ufficio legale e quello per il personale non esistono postazioni preassegnate e sono presenti numerosi spazi di lavoro informali, sale riunioni di diverse dimensioni e tipologia, aree per il brainstorming con pareti scrivibili, un’area di incontro e una ricreativa con bigliardino e cucina dove trascorrere i momenti di break.
Alla trasformazione degli spazi è stata associata l’introduzione dello smartworking che permette ai dipendenti dell’azienda una maggior flessibilità e una migliore conciliazione tra lavoro e famiglia.
showKonica Minolta ha inoltre presentato il nuovo Showroom, denominato Digital Imaging Square. Si tratta di uno spazio di lavoro di circa 900 mq pensato per accogliere i clienti e far loro “toccare con mano” le tecnologie e le innovazioni nei diversi ambiti: servizi di gestione dell’IT, servizi di gestione documentale e dei flussi di lavoro in ufficio, stampa industriale, stampa professionale, sicurezza, videosorveglianza e realtà virtuale.

Parlando poi di distribuzione, Alberto Steffenini, Marketing Division Director di Konica Minolta Italia, ha ricordato che... “La nostra politica distributiva adotta un modello che comprende, a seconda della combinazione di offerta e mercato considerato, sia il canale diretto che quello indiretto. L’asse portante, rivolto al mercato Small & Medium Business è costituito dalla rete di Rivenditori Partner Konica Minolta, che comprende 48 dealer monobrand, denominati Centri Esclusivi, oltre ad altri 200 Rivenditori dislocati a copertura del territorio italiano sotto le insegne di Konica Minolta e del secondo marchio commerciale Develop. La rete indiretta veicola principalmente l’offerta relativa ai servizi documentali per l’ufficio, dalla gestione dei dispositivi di stampa e scansione alla gestione dei flussi documentali, e ai sistemi di stampa professionale".
alberto steffenini marketingdirector"Konica Minolta - continua il Marketing Division Director di Konica Minolta Italia - si rivolge al mercato anche direttamente, attraverso l’offerta di servizi, consulenza, soluzioni e prodotti in ambito documentale, IT e sicurezza per il mercato Corporate e PA. Inoltre si rivolge direttamente all’industria grafica per le applicazioni di stampa professionale e industriale. L’azienda attualmente non si affida a distributori per veicolare la propria offerta di prodotti e servizi, preferendo gestire direttamente il rapporto commerciale con i propri rivenditori, in un’ottica di stretta collaborazione e supporto verso il canale”.

Nuovo programma di canale

Per quanto riguarda i partner, Alberto Steffenini ha sottolineato che “Konica Minolta ha presentato a metà 2018 un nuovo Programma di Canale rivolto ai Partner, completamente ripensato a misura delle nuove esigenze di mercato, sempre più indirizzato, come leva di differenziazione competitiva, verso la proposizione di soluzioni e servizi digitali per l’innovazione dei flussi di lavoro delle imprese".
"Le strutture dei nostri rivenditori, dopo aver seguito uno specifico e rigoroso programma di formazione per aggiornare le proprie competenze ad ogni livello, sono seguite costantemente da un team di specialisti tecnico-commerciali che li supporta nel business per rispondere efficacemente ad ogni specifica esigenza del cliente. Konica Minolta quindi, dopo aver definito insieme ai Partner le tipologie di supporto necessarie per rispettare gli standard di eccellenza richiesti verso l’utenza finale dal programma di canale, ne certifica le competenze acquisite”, ha concluso Steffenini.

Categorie: Vendor

Area Social