Ecco Poly nuovo brand tecnologico (ex Plantronics)

Pubblicato il: 18/03/2019
Redazione ChannelCity

La neonata Poly, che fa leva sulla decennale esperienza audio e video di Plantronics e Polycom, ha l’obiettivo di fornire le soluzioni migliori a supporto della collaborazione tra persone, ovunque queste si trovino e in qualsiasi momento.

Plantronics si rinnova e si trasforma in Poly, un nuovo brand tecnologico focalizzato sulla human experience nella comunicazione e collaborazione.
logo polyPoly, che significa "molti", fa leva sulla decennale esperienza audio e video di Plantronics e Polycom e la gamma di smart endpoint che si collegano tra piattaforme di comunicazioni unificate per ridurre distrazioni, complessità e distanza negli ambienti di lavoro moderni.
Poly ha l’obiettivo di fornire le soluzioni migliori a supporto della collaborazione tra persone, ovunque queste si trovino e in qualsiasi momento.

"Oggi è come fosse il mio primo giorno da CEO di una nuova società" ha dichiarato Joe Burton, President e Chief Executive Officer di Poly. “Vediamo opportunità illimitate nel modo di comunicare e collaborare delle persone oggi. Grazie ai progressi nel campo dell’Intelligenza Artificiale, nella machine learning e nelle nuove tecnologie, quello che abbiamo davanti a noi è un futuro in cui Poly stabilisce le connessioni, agendo silenziosamente, senza essere visibile durante le riunioni".

Poly si concentrerà su quattro diverse aree di innovazione:
  • Creare spazi di lavoro funzionali per tutti. Il moderno open office è fonte di rumori e distrazioni, causando una minore produttività e soddisfazione dei dipendenti. Poly offre soluzioni per ridurre le distrazioni acustiche negli open space e fornisce tecnologie che rendono le huddle room potenti come le sale riunioni tradizionali.
  • Aiutare le persone a collaborare. Le persone utilizzano ora tre o più strumenti di collaborazione al giorno e necessitano di endpoint che funzionino con e attraverso questi strumenti. Poly offre una vasta gamma di soluzioni per soddisfare questa esigenza sempre più diffusa.
  • Progettazione di soluzioni mobili per la moderna forza lavoro. Sia che si tratti di uno smartphone personale come di un "business phone" o di una giornata in cui quotidianità e business si fondono, i lavoratori hanno bisogno di supporti audio e video che si muovano insieme a loro. Elara 60, recentemente annunciata da Poly, si unisce alle pluripremiate cuffie mobili del brand per offrire agli utenti strumenti di alta qualità per essere produttivi ovunque.
  • Servizi cloud evoluti che aiutano i professionisti IT e gli utenti ad ottenere di più dai propri dispositivi. Mentre continua la macro-tendenza dell'empowerment degli utenti finali, i professionisti IT sono più esigenti nel sapere quali strumenti vengono utilizzati e dove. Poly si concentra sulla realizzazione di soluzioni facili da usare e anche facili da gestire.


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Area Social