Pure Storage, debutta il programma EMEA dedicato ai distributori

Pubblicato il: 04/04/2019
Redazione ChannelCity

Il nuovo programma di canale, che sancisce l’impegno del vendor verso un go-to-market incentrato sui partner, si arricchisce di nuovo livello strategico di supporto per i distributori Ict al fine di sostenere la crescita, incrementare la scalabilità ed estendere l’offerta a nuovi mercati e settori per soddisfare al meglio le esigenze dei clienti.

Pure Storage, vendor significativo nello storage all-flash, ha annunciato un programma EMEA dedicato ai distributori Ict. Il nuovo programma di canale, che sancisce l’impegno del vendor verso un go-to-market incentrato sui partner, si arricchisce di nuovo livello strategico di supporto per i distributori al fine di sostenere la crescita, incrementare la scalabilità ed estendere l’offerta a nuovi mercati e settori per soddisfare al meglio le esigenze dei clienti.

Il nuovo programma, creato in collaborazione con i distributori esistenti (un processo iniziato al Pure Global Partner Forum tenutosi nel maggio 2018), include elementi fondamentali per i distributori affinché possano avviare in autonomia attività "Pure Certified". Gli incentivi allo sviluppo del business saranno integrati da continui investimenti nel programma e dal supporto al marketing, in aggiunta a strumenti, sistemi e processi.
matthieu brignone pure storage
Il successo e lo sviluppo dell'iniziativa sarà supervisionato da un nuovo team globale dedicato alla distribuzione di Pure guidato da Scott Goree, Director of Global Distribution così come il programma EMEA rimarrà strettamente allineato sia all'esecuzione del programma, sia alle esigenze dei team di canale locali guidati da Matthieu Brignone, Area Vice President EMEA Partners (qui nella foto).


"Pure ha una strategia ambiziosa per crescere e scalare, pur rimanendo focalizzata sull'innovazione, in modo che i nostri clienti possano sfruttare al meglio i loro dati. Per fare questo abbiamo bisogno di avere i giusti partner di distribuzione, nei giusti mercati, con le giuste competenze, coadiuvate da determinazione e impegno, per massimizzare le prossime opportunità. Questo programma ci consentirà di attrarre e mantenere una collaborazione attiva con le aziende che riconoscono il valore di una stretta collaborazione e condividono il nostro impegno per una crescita rapida e l'acquisizione di quote di mercato" evidenzia Scott Goree, Director of Global Distribution.

Un flusso costante di comunicazione e il knowledge sharing saranno resi ancora più fruibili da un global summit annuale dei distributori (che si terrà in contemporanea con l'evento Pure Accelerate ad Austin, Texas, a settembre), e da un summit annuale EMEA.
L'evento inaugurale si è tenuto a Madrid la scorsa settimana. "Pure Storage si è sempre impegnata a favore di un modello di business basato al 100% sul canale, che pone i distributori (e non solo) al centro della nostra strategia di mercato. Abbiamo lavorato a stretto contatto con i nostri distributori per garantire che il programma fornisca ciò di cui hanno bisogno. È stato un inizio molto positivo per un dialogo continuo che siamo certi sarà foriero di buoni risultati in tutta l'area EMEA" sottolinea Matthieu Brignone, Area Vice President EMEA Partners.
mauro asti computer gross
Gli fa eco Mauro Asti, BU Director Manager DC Solution, Computer Gross, che puntualizza la posizione del distributore a valore toscano: “Apprezziamo l'impegno di Pure a favore di un ecosistema di Canale reciprocamente vantaggioso e, quest'ultimo annuncio rafforza ulteriormente la nostra collaborazione. I clienti italiani si aspettano servizi ed esperienza di alta qualità, con Pure siamo certi di un programma di distribuzione di altissimo livello, in grado di supportare la nostra crescita e rafforzare la nostra capacità di soddisfare i clienti".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Area Social