Licensing, le novità di Kaspersky per i Managed Service Provider e Reseller

Pubblicato il: 20/01/2020
Redazione ChannelCity

Si chiama Kaspersky License Management Portal (LMP) ed è un nuovo portale 'self-service' per i Managed Service Provider e i reseller. Progettato con l’obiettivo di aiutarli nella semplificazione degli ordini, della gestione e della reportistica delle licenze Kaspersk, il portale consente anche di accedere a un nuovo piano di fatturazione pay-as-you-go per gli abbonamenti mensili.

Si chiama Kaspersky License Management Portal (LMP) ed è un nuovo portale 'self-service' per i Managed Service Provider (MSP) e i reseller. Progettato con l’obiettivo di aiutarli nella semplificazione degli ordini, della gestione e della reportistica delle licenze Kaspersk, il portale consente anche di accedere a un nuovo piano di fatturazione pay-as-you-go per gli abbonamenti mensili.

Kaspersky License Management Portal è una soluzione in grado di fornire agli MSP e ai reseller un'unica piattaforma per gestire gli ordini e gli abbonamenti Kaspersky a partire da un unico access point. All’interno della dashboard, i reseller e i Managed Services Provider possono vedere report su ciascuno dei loro clienti, possono avere il quadro degli abbonamenti attivi e le informazioni sull'utilizzo delle licenze in tempo reale.
Il License Management Portal è già disponibile all’interno del Kaspersky United Partner Portal. Qui i partner possono trovare tutte le informazioni e i servizi necessari per lavorare con Kaspersky; tra questi: opportunità di training, asset per il marketing e la formazione, gestione delle licenze e prove prodotto.

Kaspersky License Management Portal in dettaglio
Il nuovo Kaspersky License Management Portal offre il modo più rapido e semplice per avviare e gestire diverse operazioni: dall’avere una soluzione nella versione di prova al renderla disponibile al commercio, fino al suo pagamento, grazie al nuovo modello “pay-as-you-go”.
Il portale permette di generare una licenza di prova per qualsiasi soluzione Kaspersky, che si tratti di un prodotto “in-cloud” o di uno “on-premise”, in modo che i partner possano facilmente testare tutte le sue funzionalità, costruire i loro servizi e metterli poi a disposizione dei loro clienti il più velocemente possibile. Il nuovo modello di abbonamento consente agli MSP di aumentare o diminuire la quantità di abbonamenti a seconda delle esigenze e di pagare il numero effettivo di nodi utilizzati ogni giorno di ogni mese.

All’interno della dashboard, i reseller e i Managed Services Provider possono vedere report su ciascuno dei loro clienti, possono avere il quadro degli abbonamenti attivi e le informazioni sull'utilizzo delle licenze in tempo reale. Il portale fornisce anche un tool per analisi approfondite, che consente a ciascun partner di vedere quali prodotti offrono dei servizi, quante licenze vengono effettivamente vendute e come cambia il numero dei dispositivi protetti. Questo strumento aiuta i partner anche a trovare nuove opportunità di upselling, suggerendo l'aggiornamento dei prodotti o anche soluzioni complementari per il trail.

Gli MSP rappresentano una priorità strategica per Kaspersky: nell'ultimo anno, infatti, il nostro canale MSP ha dato ottimi segnali di crescita. Il numero di partner che si sono registrati e che stanno già lavorando sulla vendita è in continuo aumento. Di conseguenza, il fatturato MSP anno su anno ha raggiunto il +60%", afferma Dmitry Golubtsov, Head of MSP Business di Kaspersky “Il lancio di Kaspersky License Management Portal è un’ulteriore passo in avanti della nostra strategia che ha come obiettivo principale il rafforzamento del nostro ecosistema di partner e la fornitura di strumenti utili per offrire un maggior numero di servizi basati proprio sui prodotti Kaspersky". Il License Management Portal è già disponibile all’interno del Kaspersky United Partner Portal. Qui i partner possono trovare tutte le informazioni e i servizi necessari per lavorare con Kaspersky; tra questi: opportunità di training, asset per il marketing e la formazione, gestione delle licenze e prove prodotto.


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Vendor

Area Social