googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

Exclusive Networks, nuovo accordo con Proofpoint nel segno della security

Exclusive Networks ha rafforzato l'offerta di security, introducendo le soluzioni Proofpoint per l'accesso remoto sicuro e la business continuity. In particolare, il distributore proporrà alla rete dei suoi rivenitori Proofpoint Meta e ObserveIT Insider Threat Management

Distributori
Exclusive Networks ha annunciato di aver ampliato la sua offerta di sicurezza siglando una nuova partnership con Proofpoint, vendor californiano che offre soluzioni per la cybersecurity e la conformità. In particolare, il distributore potrà proporre alla rete dei suoi rivenitori Proofpoint Meta, che rappresenta un'alternativa di nuova generazione alla Vpn, con accesso alla rete zero trust (zero trust remote access, ZTNA), e ObserveIT Insider Threat Management (ITM), che consente alle aziende di rilevare rischi interni malevoli e accidentali in tempo reale.

Exclusive Networks ha sempre considerato l'evangelizzazione di nuovi “concept” come la chiave per sensibilizzare i clienti sulle questioni più critiche affrontate dalle organizzazioni. Proponendo Proofpoint, il distributore aiuterà la sua rete di rivenditori a fornire soluzioni tangibili e facilmente implementabili per superare le sfide che le organizzazioni devono affrontare nell'attuale panorama delle minacce informatiche. La pandemia Covid-19 ha comportato un importante cambiamento nella forza lavoro aziendale, con una grande percentuale di dipendenti che è passata al lavoro da remoto: per molti di loro si trattava della prima volta in remote working. Lavorare da remoto per il 100% del tempo è diverso dal lavorare da casa una o due volte alla settimana e porta con sé ulteriori ostacoli alla sicurezza, poiché i dipendenti accedono ai dati sensibili da molte posizioni.

Implementando soluzioni ZTNA efficaci, le organizzazioni possono rafforzare la loro architettura basata su cloud e la loro piattaforma di sicurezza incentrata sulle persone, consentendo alle aziende utenti di proteggere meglio le loro persone e le applicazioni e i dati a cui accedono oltre il perimetro tradizionale. Inoltre, l'utilizzo di ITM per rilevare minacce interne malevole e accidentali in tempo reale aiuterà a proteggere le organizzazioni dalla perdita di dati, dall'interno verso l'esterno. Il rapporto “Cost of Insider Threats 2020 Global Report di Proofpoint mostra che in media, il 52% delle violazioni dei dati è causato da “insider” e il costo è raddoppiato negli ultimi tre anni. Le organizzazioni interessate hanno speso 11,45 milioni di dollari all'anno per rimediare alle minacce interne nel 2019 e hanno impiegato 77 giorni per contenere ogni incidente. Di queste minacce interne, oltre il 60% era il risultato di un dipendente o un contractor poco attento e il 23% era causato da insider malintenzionati. Un totale del 14% di tutti gli incidenti legati a minacce interne ha coinvolto criminali informatici che rubano credenziali.

Questo panorama ha guidato la scelta di Exclusive Networks nel voler offrire le soluzioni ZTNA e ITM di Proofpoint attraverso la propria rete di reseller per garantire alle organizzazioni una forte visibilità di chi accede ai dati aziendali e come. "Oggi, le aziende e le istituzioni devono affrontare un panorama di minacce in cui i criminali informatici concentrano i loro attacchi sull'anello più debole e difficile da proteggere: l'utente. La ricerca di Proofpoint mostra che il 99% degli attacchi informatici richiede l'interazione umana per avere successo - ha affermato Gérard Beraud- Sudreau, VP, EMEA Channels & SEMEA sales presso Proofpoint.Man mano che le applicazioni si spostano nel cloud e i lavoratori sono sempre più in remoto, sorgono ulteriori ostacoli per la sicurezza. Le organizzazioni necessitano di un approccio olistico per fornire un accesso sicuro alle applicazioni e devono avere una forte visibilità su come i loro dipendenti gestiscono i dati sensibili"

"Nel panorama odierno del lavoro da remoto, Exclusive Networks comprende più che mai l'importanza della necessità per le organizzazioni di avere continuità aziendale e accesso remoto sicuro. Poiché i criminali informatici prendono di mira sempre più i dipendenti, è fondamentale che i team di sicurezza mettano in atto le misure corrette per rimuovere il potenziale di errore umano e, cosa altrettanto importante, occorre assicurarsi che risorse interne malintenzionate non accedano ai dati” ha affermato Morena Maestroni, Marketing Director Italy, Greece, Malta & Cyprus di Exclusive Networks.
morena maestroniMorena Maestroni, Marketing Director Italy, Greece, Malta & Cyprus di Exclusive NetworksProofpoint Meta è un'offerta scalabile, basata su cloud, che può espandere rapidamente e facilmente la capacità di accesso remoto basato su client e consentire l'accesso sicuro basato su browser alle applicazioni dietro il firewall, il tutto con un'esperienza utente semplice e ad alte prestazioni. Con Proofpoint Meta, le aziende possono così supportare semplicemente l’enorme aumento di lavoratori remoti.  Mentre la sicurezza informatica tradizionale è stata focalizzata sui pericoli all'esterno dell’azienda, i programmi di sicurezza moderni devono integrare le soluzioni di sicurezza tradizionali con una soluzione che guardi sia dentro che fuori. ObserveIT Insider Threat Management (ITM) aiuta le organizzazioni a proteggersi dalla perdita di dati, atti dannosi e danni al marchio che coinvolgono dipendenti che agiscono in modo doloso, negligente o inconsapevole.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche