QAD, Roberto Gandini a capo dello sviluppo del business in Italia

Il manager ha già ricoperto per oltre 15 anni il ruolo di Professional Services Director in Italia, Spagna e Portogallo di QAD.

Vendor
QAD, fornitore di software e servizi aziendali flessibili basati sul cloud per le aziende manifatturiere internazionali,
roberto gandini senior director business development di qad italia ldcomunica la promozione di Roberto Gandini a Responsabile dello sviluppo commerciale di
QAD in Italia (a sinistra nella foto).
In qualità di Senior Director Business Development, Gandini avrà anche il ruolo di guidare la crescita del programma delle partnership di QAD Italia.

"Siamo entusiasti che una persona particolarmente stimata come Roberto assuma all'interno di QAD un nuovo incarico nella promozione del portfolio QAD e del programma dei partner in Italia", ha dichiarato Steve Gardner, Senior Vice President, EMEA di QAD. "Roberto è in QAD da parecchi anni e conosce perfettamente la nostra filosofia, il portfolio soluzioni e le strategie commerciali da noi adottate in EMEA. Ampliare le attività e la visibilità in Italia è una componente importante della nostra strategia e ci affidiamo a lui per incrementare le performance all’interno del settore manifatturiero italiano".

Gandini ha 25 anni di esperienza nel settore dell'ERP in una molteplicità di incarichi che vanno dalla consulenza al management internazionale. Prima di questa promozione, è stato direttore dei servizi professionali per QAD in Italia, Spagna e Portogallo. Possiede un forte background nella consulenza ed è esperto in processi di business, competenze analitiche, software aziendali e implementazione dei progetti. Prima di entrare in QAD, è stato consulente finanziario e consulente senior presso CGI Consulting S.p.A., una società di IBM. All'inizio della sua carriera, ha fondato AGI-Nomos Consulting.

"Sono impaziente di poter mettere a fattor comune la vision rivolta alle aziende manifatturiere, promuovendo l'Adaptive Manufacturing Enterprise e ampliando ulteriormente la presenza di QAD in Italia", ha sottolineato Roberto Gandini. "Sfruttando l'esperienza collettiva del team italiano di QAD, prevediamo di poter incrementare il numero dei clienti e di avvalerci del supporto di partner esperti".

La rete globale dei partner QAD è composta da oltre 100 imprese tra cui solution partner, partner tecnologici, partner di canale e partner di consulenza. Gandini sarà responsabile dell'espansione dell’intera rete di partner in tutta Italia.
Oltre 2.000 imprese del settore manifatturiere hanno già implementato le soluzioni QAD per gestire le loro attività in circa 4.000 stabilimenti in tutto il mondo. Il portfolio di soluzioni QAD, QAD Adaptive Applications, aiuta queste aziende a diventare Adaptive Manufacturing Enterprise, in cui ciascun processo aziendale è allineato alla strategia dell'azienda.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche