googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

iPod Classic, fine di un mito

Apple non vende più iPod Classic. E per i pochi prodotti ancora rimasti è scattata l'asta al rialzo.

Tecnologie & Trend
E' stato lo stesso Ceo di Apple, Tim Cook, ha spiegare la motivazione che ha spinto Apple a non produrre più iPod Classic: £impossibile trovare fornitori adeguati di componenti, per una domanda molto ridotta". Dallo scorso mese, infatti, il colosso di Cupertino non vende più il suo iconico iPod Classic.
apple-ipod-classic.jpegTecnologicamente si tratta di un dispositivo ormai superato, grazie anche a iPod Touch, ma c’è di più: non solo la domanda si è rivelata particolarmente esigua, ma anche il reperimento delle componenti interne sembra si sia fatto sempre più difficile, se non addirittura impossibile. 
Tim Cook ha così dichiarato, a proposito: “Non abbiamo più trovato le componenti, in nessun luogo della Terra. Non ho brandito l’ascia dicendo: Chi posso uccidere oggi? Il lavoro ingegneristico era impressionante, il numero degli acquirenti davvero ridotto. È sembrato vi fossero delle alternative ragionevoli”.
Per i fan affezionati di iPod Classic, ricordiamo comunque che molti esemplari sono ancora disponibili sui siti di e-Commerce, in primis Amazon ed eBay, poiché rimasti negli stock di vari negozi sparsi per il mondo. 
Tuttavia, sfruttando proprio l’onda mediatica ed emotiva della scomparsa del dispositivo, i prezzi sono lievitati in modo esagerato: per acquistare uno degli ultimi esemplari esistenti di iPod Classic, occorre sborsare fino a 500 dollari.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche