▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

TD SYNNEX, obiettivi di Net Zero approvati da SBTi

Gli obiettivi scientifici di net-zero di TD SYNNEX sono stati approvati, posizionando l'azienda all'avanguardia nell'azione aziendale per il clima

Mercato

TD SYNNEX ha annunciato che i suoi obiettivi di riduzione delle emissioni a breve e a lungo termine, basati su dati scientifici, sono stati approvati dalla Science Based Targets initiative (SBTi), rendendo l'azienda uno dei primi aggregatori di soluzioni tecnologiche a raggiungere questa approvazione.

"Sono stato privilegiato a firmare il nostro impegno verso l'SBTi Business Ambition Pledge come uno dei miei primi atti da CEO di TD SYNNEX dopo la fusione che ha creato la nostra azienda nel settembre 2021, quindi è sicuro dire che la sostenibilità è stata una priorità per il nostro business fin dal primo giorno," ha affermato Rich Hume, CEO di TD SYNNEX. "Ringrazio tutti i collaboratori coinvolti nella costruzione della nostra roadmap per raggiungere questi obiettivi. L'approvazione da parte di SBTi è una testimonianza del loro duro lavoro e impegno."

SBTi è rinomata per lo sviluppo di standard, strumenti e linee guida per affrontare le emissioni di gas serra (GHG). Gli obiettivi scientifici di net-zero di TD SYNNEX sono stati approvati, posizionando l'azienda all'avanguardia nell'azione aziendale per il clima. Gli obiettivi approvati includono:

Obiettivo complessivo di Net-Zero

TD SYNNEX si impegna a raggiungere zero emissioni nette di gas serra lungo tutta la catena di valore entro l'anno fiscale 2045.

Obiettivi a breve termine

TD SYNNEX si impegna a ridurre le emissioni assolute di GHG di scope 1 e 2 del 42% entro l'anno fiscale 2030, a partire dall'anno base fiscale 2022. TD SYNNEX si impegna inoltre a fare in modo che il 90% dei suoi fornitori per spese riguardanti beni e servizi acquistati abbiano obiettivi basati su dati scientifici entro l'anno fiscale 2028. TD SYNNEX si impegna inoltre a fare in modo che il 58% dei suoi clienti per ricavi riguardanti l'uso dei prodotti venduti, abbiano obiettivi basati su dati scientifici entro l'anno fiscale 2028.

Obiettivi a lungo termine

TD SYNNEX si impegna a ridurre le emissioni assolute di GHG di scope 1, 2 e 3 del 90% entro l'anno fiscale 2045, a partire dall'anno base fiscale 2022.

"Mentre celebriamo la validazione dei nostri obiettivi, riconosciamo che ora inizia il lavoro duro. A tal fine, stiamo costruendo roadmap in ogni regione per raggiungere i nostri obiettivi e incoraggiamo anche i nostri stakeholder ad allinearsi con la scienza climatica, lavorando verso un impegno per gli obiettivi scientifici di 1.5°C e net-zero," ha aggiunto Adam Rutstein, Vice President, Corporate Citizenship and Sustainability, TD SYNNEX.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter