googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

F5, Maurizio Desiderio è il Country Manager della filiale italiana

Maurizio Desiderio si occuperà di definire la strategia di F5 Networks in Italia e Malta per espandere ulteriormente il business dell’azienda, in particolare nelle aree della security, dell’application delivery e del deployment delle applicazioni cloud.

Mercato
 F5 Networks annuncia la nomina di Maurizio Desiderio a Country Manager per l’Italia e Malta. Nel suo nuovo ruolo, Desiderio si occuperà di definire la strategia di F5 Networks nella Region per espandere ulteriormente il business dell’azienda, in particolare nelle aree della security, dell’application delivery e del deployment delle applicazioni cloud.
maurizio-desiderio-f5.jpgMaurizio Desiderio vanta 25 anni di esperienza nel mercato IT, con ruoli di crescente responsabilità nelle vendite e nel business. Prima di approdare in F5 Networks, dal 2010 è stato Sales Director Italia, Turchia e Medio Oriente per Infoblox, occupandosi di guidare lo sviluppo, incrementare le vendite e la competitività e guidare la crescita della società.
Precedentemente, ha ricoperto il ruolo di Direttore Commerciale Southern Europe and Middle East per Imprivata dal 2005 al 2010 e Sales Director Italia e Grecia per Novell dal 2003 al 2005.
Ha maturato inoltre esperienze significative nel regno Unito dal 1989, occupandosi di vendite e consulenza di business in aziende come Silvestream, Staffware e Banctec.
“Siamo molto contenti di avere con noi Maurizio, un manager con una grande esperienza nello sviluppo del business, nelle vendite e nella gestione del Canale. Grazie alle sue capacità, continueremo a far crescere il business di F5 Networks e a rafforzarne la posizione nel mercato della sicurezza e dell’application delivery, per rispondere sempre in maniera efficace alle esigenze dei clienti e garantire loro il livello di servizio di cui hanno bisogno", sottolinea Diego Arrabal, VP Southern Europe and Middle East di F5 Networks.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche