Fortinet amplia la squadra italiana

Fortinet annuncia la nomina di Giorgio D’Armento a Channel Account Manager per il Nord Italia, Marta Furlan a Inside Sales Representative per l’Italia e Alberto Corradini a System Engineer.

Mercato
Fortinet annuncia la nomina di Giorgio D’Armento a Channel Account Manager per il Nord Italia, Marta Furlan a Inside Sales Representative per l’Italia e Alberto Corradini a System Engineer.
I tre nuovi innesti testimoniano la continua crescita dell’azienda nel mercato italiano e portano in dote al team locale competenza ed esperienza a livello tecnico e commerciale nel settore dell’IT security.

giorgio-darmerio.jpgGiorgio D’Armento vanta un’esperienza di 15 anni in ambito ICT con un focus particolare sulla security. Nella nuova veste sarà responsabile dello sviluppo dei rapporti con i partner nel territorio di riferimento. Già in Fortinet dal 2008 al 2011, ha collaborato in passato con System Integrator, distributori e aziende TelCo, in particolare presso I.NET in veste di sales per i servizi a valore aggiunto su grandi clienti e partner e in British Telecom marta-furlan.jpgdove si è occupato della vendita di servizi di sicurezza.
Marta Furlan svolgerà attività di supporto alla gestione dei lead generati dalle campagne marketing, dei rinnovi dei contratti di assistenza e delle licenze Fortinet sui clienti itali
ani.
Porta in dote un’esperienza decennale maturata presso due dei più importanti System Integrator italiani - Lutech e Maticmind – dove ha svolto il ruolo di consulente di prevendita per lo sviluppo e la proposta dei servizi di assistenza e di gestione erogati dalle aziende verso i clienti finali, lavorando a stretto contatto con i principali vendor del settori ICT.
corradini.jpgAlberto Corradini entra in Fortinet in qualità di System Engineer. Ha maturato una esperienza di oltre 15 anni in ambito System Integration (Datagram, Anvanced Telecom Systems e Mead), sia in ambito Security che Networking, occupandosi di molteplici aspetti: dalla prevendita e progettazione, al delivery/project management fino al coordinamento di risorse tecniche. Nel tempo ha conseguito certificazioni tecniche relative ai diversi vendor e tecnologie di interesse.
Per Filippo Monticelli, country manager di Fortinet... “La nostra crescita in Italia è continua e questi innesti ne sono una testimonianza. Nel 2016 puntiamo a migliorarci e senza dubbio la competenza ed esperienza di Giorgio, Marta e Alberto rappresenteranno un validissimo aiuto in tal senso”.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

Allarme sovrapposizione e accumulo di soluzioni di sicurezza, Come aiutare le imprese a rivolvere il rompicapo della complessità.

Speciale

Il perimetro digitale senza confini: serve visibilità completa e pervasiva

Speciale

Uffici “ibridi” e modalità di lavoro “fluida”: come costruire una sicurezza “spaziale” ed evitare blocchi?

Speciale

Flessibili e lontani da possibili guai causati da attacchi informatici? Guai con i ransomware?

Speciale

Programmi di canale

Calendario Tutto

Ott 19
Dell EMC Networking Webinar for Resellers
Ott 19
Con le soluzioni Finanziarie hai accesso a nuovi business
Ott 20
Think Summit Italy - 20 ottobre
Ott 20
Microsoft CSP: Incentivi per i Partner: istruzioni per l’uso
Ott 20
Red Hat OpenShift + Veeam Kasten K10 = La soluzione per le applicazioni Kubernetes con la protezione dei dati assicurata!
Ott 20
Verso un nuovo scenario lavorativo: sfide e soluzioni nell'era hybrid workforce
Ott 21
Omnicanalità e Customer Experience – Come stanno cambiando i modelli di vendita e come la tecnologia Newland può aiutare a gestirli
Ott 21
Think Summit Italy - 21 ottobre
Ott 21
Azure Cognitive Services

Magazine Tutti i numeri

ChannelCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche