Viscom 2013, venticinque anni di innovazione

Pubblicato il: 28/10/2013
Autore: Daniele Preda

Le soluzioni per la Visual Communication presentate da Brother, Epson, HP e Oki.

Viscom è la fiera di riferimento per l’intera filiera della comunicazione visiva e consente alle aziende di esporre soluzioni e novità nell’ambito della Visual Communication. Nato nel 1988, questo spazio “live” si è evoluto nel tempo ed è giunto alla sua 25esima edizione.
È stato concepito e si è sviluppato come “hub creativo” e spazio di incontro internazionale, per mostrare e far crescere nuove tecnologie e strategie di marketing. In questo settore trovano posto realtà che si occupano della stampa per il grande formato e sono esposti macchinari, materiali, inchiostri e service dedicati. Oltre a questo trovano posto sistemi per la serigrafia, tampografia, per il Digital Signage, per il packaging, labelling e molto altro ancora. 

Tra gli espositori di rilievo al Viscom 2013, HP ha presentato numerosi modelli per la stampa digitale in grande formato. 
viscom-2013-25-anni-di-innovazioni-1.jpgOscar Vidal, Regional Business Manager South Europe ha illustrato la politica dell’azienda e, coadiuvato dai numerosi esperti HP presenti all’evento, ha mostrato le novità più recenti.
Presso lo stand abbiamo potuto osservare all’opera le stampanti HP Latex 260 e 280, oltre a la nuova ePrinter PostScript HP Designjet Z5400, la prima ePrinter multi-bobina per grandi formati rivolta al mercato delle copisterie. Il dispositivo, che misura 1,11 metri permette ai partner di ampliare l'offerta di stampa per soddisfare le richieste dei clienti, ma senza appesantire il portafoglio, grazie a un prezzo di mercato particolarmente interessante. Proprio per questo la macchina viene proposta per la stampa di poster, foto, tele, stampe retroilluminate, cartelloni per interni, poster di punti vendita, disegni al tratto e mappe.
viscom-2013-25-anni-di-innovazioni-2.jpgLa Z5400 è in grado di gestire due rotoli di supporto con commutazione automatica, per garantire la realizzazione di complessi progetti grafici in breve tempo. 
Di fatto, la riduzione dei tempi di sostituzione dei supporti e dei fermi intermedi nei lavori di stampa multipli si traduce in una maggiore produttività. Per fornire un’alta qualità di riproduzione ed elevati livelli di accuratezza cromatica, queste versioni sono dotate di tecnologia HP Multi-Dimensional Smart Drop Placement.
viscom-2013-25-anni-di-innovazioni-3.jpgGrazie al sistema di rilevamento automatico della goccia e alle funzionalità di masking intelligenti, questa tecnologia individua e corregge eventuali errori nell'applicazione dell'inchiostro in corso di stampa.
HP Designjet Z5400 vanta inoltre una connessione alla rete e al Web permanente, per il download di aggiornamenti e software critici, può stampare da rete, da unità flash USB ed Email. 
Il monitor touch integrato permette di rivedere il lavoro in stampa e di effettuare rapide anteprime dei batch. In aggiunta, la stampante è affiancata da dal software HP Instant Printing PRO, che consente di visualizzare in anteprima, ritagliare e stampare file PDF, PostScript, HP-GL/2, TIFF e JPEG. Il risultato di una simile tecnologia applicata al campo professionale è la possibilità di produrre stampe durature, resistenti all'acqua e capaci di durare fino a 200 anni. 
viscom-2013-25-anni-di-innovazioni-5.jpg
[tit:La stampa in grande formato]I nuovi dispositivi esposti permettono di ampliare notevolmente la creatività di grafici, arredatori e designer, grazie ai sistemi con inchiostri HP Latex e a polimerizzazione UV.
Stiamo parlando di piattaforme adatte per applicazioni grafiche, per interni ed esterni, dall’interior décor, alla valorizzazione di ambienti e spazi abitativi tramite cloud HP WallArt, che consente di creare facilmente design per rivestimenti per pareti.
viscom-2013-25-anni-di-innovazioni-6.jpgPer illustrare le funzionalità e dare una dimostrazione pratica, HP si è avvalsa del supporto dei partnerFPS e Tecnographica, dove è stata esposta la stampante HP Latex 3000 a sei colori + un ottimizzatore da 3,2 m.
HP Latex 3000 ha una risoluzione di 1.200 DPI e può operare alla velocità massima di 120mq/ora, offrendo prestazioni ideali per gli ambienti di produzione intensiva che operano su base 24/7. 
viscom-2013-25-anni-di-innovazioni-7.jpgCome le stampanti HP Latex 260 e 280, anche la HP Latex 3000 utilizza inchiostri ad acqua HP Latex che producono stampe prive di odori. Una caratteristica che consente di offrire un'ampia gamma di applicazioni creative per interni ed esterni basate su una grande varietà di supporti, come vinile, tessuto, carta, pellicola e opzioni non rivestite a basso costo. 
La formulazione degli inchiostri è studiata per offrire una resistenza ai graffi comparabile a quella degli inchiostri con solventi "duri", se utilizzati su supporti autoadesivi e in PVC. Le stampe si asciugano già in macchina e sono subito pronte per il finissaggio o l'immediata consegna, col risultato di accelerare la produzione e i tempi di risposta. Inoltre, possono essere essiccate e polimerizzate a basse temperature, facendo risparmiare energia e ampliando la gamma di supporti utilizzabili.  
viscom-2013-25-anni-di-innovazioni-8.jpgAl Viscom 2013 HP ha mostrato la macchina da stampa industriale HP Scitex FB10000, precedentemente presentata nel mese di giugno, e basata su tecnologia di stampa HP Scitex High Dynamic Range (HDR).
La macchina è stata sviluppata per supportare i fornitori di servizi di stampa (PSP) e per incrementare la redditività, spostando dall'analogico al digitale le applicazioni per grafiche ed espositori in ondulato rivolte al mercato retail. La HP Scitex FB10000 nasce per rispondere alle esigenze di velocità e qualità dei PSP che si rivolgono al mercato della stampa di grafiche ed espositori in ondulato per il mercato retail.
In termini di tecnologia e prestazioni, il dispositivo offre stampe in 16 gradazioni di grigio e può realizzare 1.000 fogli B1 in meno di due ore (capacità massima di 625 mq/ora) I nuovi inchiostri HP HDR240 Scitex assicurano adesione su un'ampia gamma di supporti, anche a produttività elevate, e sono conformi con gli standard di proofing ISO. 

[tit:Comunicazione visiva]Tra i numerosi espositori presenti, OKI ha esposto alcuni modelli di nuova concezione, tra i quali la nuova generazione per la stampa LED digitale a cinque colori. Le stampanti ES9541 è la nuova A3 a colori che sfrutta un toner addizionale bianco o trasparente
viscom-2013-25-anni-di-innovazioni-11.jpgSi tratta di un approccio innovativo, che permette di riprodurre convenienti stampe digitali on demand in bianco e trasparente lucido, consentendo di produrre internamente una grande varietà di applicazioni di stampa esclusive a prezzi contenuti.
La ES9541 raggiunge le 50 ppm ed è in grado di trattare supporti con peso sino a 360 g/mq. Il display da 4,3” e la gestione della carta sino a 2.950 fogli ne consentono un’integrazione immediata negli ambienti di lavoro, oltre a un’ottima flessibilità d’impiego. 
Oltre alla nuova stampante A3 a colori, OKI ha presentato una serie di tecnologie di stampa innovative, integrate nella recente serie di multifunzione A4 a colori e monocromatici per il segmento enterprise. 
viscom-2013-25-anni-di-innovazioni-12.jpgEpson ha portato al Viscom numerose soluzioni per la stampa su tessuti, magliette, gadget e per la riproduzione di immagini su ogni tipo di oggetto. 
Oltre a questo è stata adibita una specifica area labelling, per etichette e differenti tipologie di prodotti per questo segmento di mercato. 
viscom-2013-25-anni-di-innovazioni-14.jpgPer l’area Signage sono stati esposte le stampanti SureColor SC-S70600 / 50600 / 30600, mentre per la stampa commerciale le versioni Stylus Pro 4900, SureColor SC-T5000 e F2000 (per la stampa diretta su magliette in ambito promozionale).
viscom-2013-25-anni-di-innovazioni-13.jpgNell’area Textile è stato possibile visionare i modelli SureColor SC-F6000 e F7000 all’opera, per la stampa tramite sublimazione a caldo, oltre al forno Sublitec 3D Oven A3 per il trasferimento a caldo. L’offerta Epson comprende dunque modelli di grande formato sino a 64” per la stampa fino a 10 colori su differenti tipologie di supporti, per soddisfare al meglio le esigenze di partner e clienti. 
viscom-2013-25-anni-di-innovazioni-15.jpg
Brother ha illustrato le funzionalità dei modelli GT-3 Series, stampanti dal prezzo abbordabile e con un ridotto costo di manutenzione. 
viscom-2013-25-anni-di-innovazioni-10.jpgSi tratta di modelli in grado di riprodurre stampa a inchiostro in quadricromia e, per alcuni modelli, anche con colorazione bianca addizionale, tramite due o 4 testine dedicate. In questo modo è possibile creare magliette, cappellini, felpe e molto altro, in modo personalizzato e veloce, stampando su una superficie sino a 40,6x45,7 cm.viscom-2013-25-anni-di-innovazioni-9.jpgTra le aziende del settore hanno esposto, inoltre, società specializzate nella realizzazione di film, pellicole, protettive e ad alta impatto, ma non solo.
Tra le molte, citiamo APA. L’azienda italiana produce pellicole e vanta un’esperienza trentennale nel campo della decorazione e della grafica pubblicitaria. I prodotti proposti permettono di personalizzare ogni superficie, grazie ad una gamma completa di pellicole da intaglio e da stampa, per la decorazione di vetri e vetrine, per la personalizzazione di tessuti, per la decorazione di pareti, mobili ed interior design e il wrapping. A testimonianza delle capacità aziendali e della qualità dei prodotti sviluppati, Apa ha portato presso lo stand una Lamborghini Gallardo opportunamente trattata con un rivestimento protettivo ad alto impatto estetico.

Categorie: Enterprise

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social