MWC 2012: debutta in Europa Asus PadFone, il tablet, smartphone e notebook tutto in uno

Pubblicato il: 28/02/2012
Autore: Redazione ChannelCity

Al Mobile World Congress 2012 Asus ha presentato ufficialmente PadFone, un ibrido tablet-smartphone-notebook, mostrato per la prima volta lo scorso anno al Computex.

Non è certo una novità dell'ultima ora, visto che era stato annunciato al Computex 2011 ma ora Asus PadFone debutta ufficialmente in Europa.
Infatti, nel corso del Mobile World Congress 2012, il Presidente di Asus Jonney Shih ha presentato le ultime novità della società che guida tra cui spiccano il PadFone, un dispositivo che si trasforma da smartphone, a tablet, a notebook grazie agli accessori PadFone Station e PadFone Station Dock.
"È finalmente arrivato il momento in cui ogni schermo con cui interagiamo ogni giorno si trasforma in un portale per accedere in tempo reale al mondo digitale", ha affermato Shih introducendo il nuovissimo e attesissimo Asus PadFone.
mwc-2012-arriva-in-europa-asus-padfone-il-tablet-s-1.jpgIl nuovo dispositivo è smartphone con schermo da 4,3" Super AMOLED qHD, processore dual-core Qualcomm Snapdragon S4 e una fotocamera digitale da 8-megapixel con processore di immagini Fuji. Tutto ottimizzato per il sistema operativo Google Android 4.0.
padfone-tablet-smartphone-notebook-tutto-in-uno-2.jpgInserito nella PadFone Station, il Padfone si trasforma in un tablet da 10.1 pollici, quintuplicando la capacità della batteria e dimostrando tutta la sua versatilità grazie alla tecnologia proprietaria Asus Dynamic Display che permette di passare dallo schermo più ridotto del PadFone a quello più ampio della PadFone Station e viceversa, semplicemente e istantaneamente.
Inoltre, la PadFone Station Dock offre una tastiera docking per ampliare le possibilità del PadFone come dispositivo di elaborazione portatile, mentre il PadFone Stylus Headset funge da stilo Bluetooth e, eventualmente, da auricolare per rispondere facilmente alle telefonate in arrivo.
padfone-tablet-smartphone-notebook-tutto-in-uno-3.jpg     

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social