Western Digital, nuove unità SAS per ambienti mission critical

Pubblicato il: 08/03/2012
Autore: Daniele Preda

Western Digital ha sviluppato la nuova linea di dischi fissi S25 per assicurare prestazioni e durata nel tempo agli ambienti storage e server.

I dischi della serie S25 Western Digital sono stati sviluppati per garantire prestazioni e affidabilità a quegli ambienti dove è richiesta una produttività continua. È il caso delle strutture enterprise e degli ambienti server dove vengono eseguite e sviluppate soluzioni mission critical.
western-digital-nuovi-drive-sas-per-ambienti-enter-2.jpgLe nuove unità si contraddistinguono per il formato da 2,5" e una velocità di rotazione dei dischi di 10.000 RPM. L'interfaccia SAS a 6 Gbps assicura transfer rate elevati e coniuga prestazioni e affidabilità per le macchine server e i cluster ad alta densità.
western-digital-nuovi-drive-sas-per-ambienti-enter-3.jpgLa linea di drive ad alte performance S25 è disponibile secondo capacità di 300, 450, 600 e 900 GByte ed è coperta da una garanzia limitata di cinque anni.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota