Nvidia GeForce GTX 660 Ti, la GPU pensata per i gamer

Pubblicato il: 23/08/2012
Autore: Redazione ChannelCity

Obiettivo del nuovo sistema GPU, basato sull'architettura Nvidia Kepler, è quello di garantire prestazioni elevate alla risoluzione di 1080p, di solito preferita dai giocatori più esigenti. La GTX 660 Ti è stata studiata per essere mediamente più veloce del 41 % rispetto alle GTX 560 Ti del 2011 e circa il 58% più veloce rispetto alla GTX 470 del 2010.

Nvidia ha presentato GPU Nvidia GeForce GTX 660 Ti, sistema GPU basato sull'architettura Nvidia  Kepler, introdotta nel marzo scorso. Obiettivo  del nuovo sistema GPU è quello di garantire prestazioni elevate alla risoluzione di 1080p, di solito preferita dai gamer più esigenti. La GTX 660 Ti, infatti, è stata studiata per essere mediamente più veloce del 41 % rispetto alle GTX 560 Ti del 2011 e circa il 58% più veloce rispetto alla GTX 470 del 2010.
La GTX 660 Ti propone molte feature, come il supporto alla DirectX 11 tessellation, TXAA, tecnologie PhysX e capacità di gestire con una singola scheda configurazioni di display 3+1.
L' efficienza e i ridotti consumi dell'architettura Kepler e la GTX 660 Ti,secondo Nvidia, assicurano ai gamer la possibilità di provare esperienze di gioco più soddisfacenti grazie ai migliori livelli di stabilità, silenziosità ed efficienza energetica nella sua fascia di prezzo. La GTX 660 Ti, avvertono dall'azienda, mantiene anche testa, in termini di prestazioni, ai prodotti concorrenti che costano 50 dollari in più, ma consuma fino al 25% in meno.
Per un periodo di tempo limitato, i giocatori che acquisteranno una GPU GTX 660 Ti da uno dei rivenditori o e-tailer che aderiscono all'iniziativa, riceverà un buono per una copia gratuita di Gearbox Borderlands 2, che sarà presentato prossimo mese..
La GTX 660 Ti è realizzata con l'architettura NVIDIA Kepler a 28 nanometri, così come per le GTX 680, GTX 670 e dual-GPU GTX 690, introdotte quest'anno.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota