IMU 2012, slitta a febbraio la presentazione della dichiarazione per l'anno in corso

Pubblicato il: 28/11/2012
Autore: Redazione ChannelCity

Mentre il governo ha ribadito che il pagamento del saldo dell'IMU è fissato per il 17 di dicembre, il ministero dell'economia fa notare che è stato fissato al prossimo 4 febbraio 2013 il termine per la presentazione della dichiarazioni IMU relativa all'anno 2012.

Mentre il governo ha ribadito che il pagamento del saldo dell'IMU è fissato per lunedì 17 dicembre, il ministero dell'economia fa notare che è stato fissato al prossimo 4 febbraio 2013 il termine per la presentazione della dichiarazioni IMU relativa all'anno 2012.
Il ministero dell'Economia ricorda che il differimento del termine è stato introdotto durante l'iter parlamentare di conversione al Decreto Legge sui tagli nei costi della politica nelle Regioni tuttora all'esame del Parlamento.
Il testo, infatti, fissa il termine per la presentazione della dichiarazione Imu relativa all'anno 2012 a 90 giorni dalla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del decreto che ha approvato il modello di dichiarazione Imu, avvenuta lo scorso 5 novembre.
Ricordiamo che il pagamento del saldo IMU 2012 dovrà avvenire tramite modello F24 ma dal prossimo primo dicembre 2012 sarà possibile effettuare il pagamento del saldo dell'imu anche tramite bollettino postale.
iL MODELLO è disponibile online ma anche in formato cartaceo, presso banche e uffici postali e contiene il modello aggiornato con il quadro G-H, Sezione IMU e altri tributi locali.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social