Intel, in arrivo le Cpu Celeron da 17 W

Pubblicato il: 21/12/2012
Autore: Daniele Preda

Entro i primi mesi del 2013, Intel dovrebbe rilasciare nuove Cpu Celeron basate sull’architettura Ivy Bridge e contraddistinte da TDP di appena 35 W e 17 W.

Secondo alcune indiscrezioni Intel starebbe preparando future versioni di CPU Celeron a basso consumo, basate sull’architettura Ivy Bridge e destinate al segmento notebook. Si tratterebbe di quattro nuove varianti, con TDP di 35 W o 17 W, ideali per la realizzazione di sistemi economici e capaci di assicurare un’autonomia estesa.
Intel sta mutuando l’architettura delle attuali versioni Core per Ultrabook che attualmente forniscono buone prestazioni e consumi analoghi.
Le versioni da 35 W, Celeron 1020M e Celeron 1000M, vantano un clock di 2,1 GHz e 1,8 GHz, rispettivamente e sono accomunati dalla presenza di una GPU integrata da 650 MHz, dalla disponibilità di 2 MByte di cache e dal supporto per memorie DDR3 a 1,6 GHz.
Le varianti a basso consumo (17 W), sono denominate Celeron 1037U, a 1,8 GHz e Celeron 1007U, con un clock di 1,5 GHz. Anche in questo caso la cache L3 è di 2 MByte, mentre scende la frequenza della GPU Intel HD integrata, pari a 350 MHz. Anche il supporto per le memorie DDR3 è stato rivisto al ribasso, con la possibilità di gestire RAM con un clock massimo di 1.333 MHz. Questi processori mancano del supporto HyperThreading ma sono in grado di eseguire codice a 64 bit e sistemi virtualizzati tramite la piattaforma VT-x.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social