Imation acquisisce Nexsan e amplia il portfolio prodotti

Pubblicato il: 03/01/2013
Autore: Daniele Preda

Imation ha acquisito Nexsan con un’operazione da 120 milioni di Dollari, l’attuale configurazione permette all’azienda di proporsi come partner nei segmenti storage e backup.

Imation ha acquisito Nexsan e potrà ora ampliare la propria linea di prodotti, includendo soluzioni per lo storage basate su disco e memoria flash. L’operazione da 120 milioni di Dollari consentirà l’acquisizione dei comparti relativi ai dispositivi di storage per il segmento business e delle unità per il backup.
A livello gestionale, Nexsan sarà controllata da Imation e guidata dall’attuale CEO Nexsan Philip Black. Il quartier generale rimane invece in California, presso la sede attuale di Thousand Oaks. L’indipendenza operativa della società costituisce, di fatto, un plus per i fornitori di soluzioni, che si avvantaggeranno di nuovi dispositivi per soddisfare le esigenze dei clienti.
L’accorpamento di Nexsan rappresenta l’ultima acquisizione in ordine di tempo per Imation che, nel 2011, ha conseguito una serie di operazioni di fusione con società che si occupano della sicurezza dati (IronKey), della crittografia (encryptX) e autenticazione dati (MXI).
La disponibilità della tecnologia Nexsan consentirà ora all’azienda di proseguire verso nuovi obiettivi, diventando fornitore di soluzioni di storage a più livelli e di sistemi di sicurezza dati. Non solo, l’attuale modello di business Nexsan, completamente orientato verso il canale, è in linea con le esigenze Imation e consentirà di espandere e consolidare la presenza dell’azienda a livello globale.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota