HP, ecco le nuove Officejet Pro e Pro X

Pubblicato il: 13/02/2013
Autore: Daniele Preda

HP prosegue il proprio percorso di rinnovamento e annuncia, dopo 25 anni di innovazioni nel segmento delle stampanti, i modelli Officejet Pro e Officejet Pro X, destinati alle PMI.

L’anniversario è di quelli importanti, HP festeggia 25 anni di innovazioni e di produzione continua di soluzioni per la stampa Deskjet, Photosmart e Officejet.
Come anticipato da Tino Canegrati, VP & General Manager Printing & Personal Systems Italy, a fine gennaio, HP intende rinnovare la propria essenza e, nell’ambito delle stampati professionali, ha avviato una rivoluzione tecnologica.
hp-ecco-le-nuove-officejet-pro-e-pro-x-1.jpgLa capostipite delle nuove inkjet business è la Officejet Pro X, sviluppata per soddisfare le richieste degli uffici di piccole e medie dimensioni e capace di raggiungere le 70 ppm. Questo modello adotta un principio di funzionamento sinora adottato solo sulle grandi macchine per la stampa professionale continua. Il sistema adottato è denominato HP Pagewide Technology e sfrutta inchiostri pigmentati. Secondo questo schema di utilizzo è stata realizzata una testina di stampa larga quanto l’intero foglio A4. Di conseguenza il blocco con gli ugelli, solitamente trasportato dal carrello per coprire la superficie del foglio, rimane fermo. Il rilascio dell’inchiostro avviene al passaggio della pagina, senza alcun movimento della testina.
La stampante offre elevate prestazioni, ma anche affidabilità e costi di gestione contenuti, come certificato dalla qualifica Energy Star. Officejet Pro X utilizza cartucce serie 970 e 971, con inchiostri a lunga durata e rapida asciugatura, appositamente sviluppati per garantire stampe professionali e durata nel tempo.
hp-ecco-le-nuove-officejet-pro-e-pro-x-2.jpgQuesto modello offre il supporto duplex di serie e un cassetto standard di 500 fogli, adeguato al carico di lavoro che la stampante è in grado di sopportare e ideale per assicurare una buona autonomia di stampa. I prezzi indicativi per la versione monofunzione sono di Euro 399,00 (IVA inclusa) e di Euro 599,00 (IVA inclusa) per la variante MFP.

Parallelamente alla tecnologia Pagewide e alle nuove Officejet Pro X, HP svela i modelli che vedremo in primavera, la Officejet Pro 251dw Printer e la Officejet Pro 276dw Multifunction Printer. Si tratta di modelli destinati alle aziende che desiderano ridurre il costo di produzione per pagina, rispetto alle stampanti laser convenzionali, e per gli ambienti di lavoro dove è indispensabile razionalizzare e snellire i flussi di stampa. Tra le peculiarità più interessanti, questi modelli vantano soluzioni di gestione integrate per le imprese, a partire dai driver HP Universal Print, al software Web Jetadmin e Managed Print Services (MPS).

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social