Elezioni 2013, Piazza Affari brinda al Centrosinistra

Pubblicato il: 25/02/2013
Autore: redazione channelcity

Dopo i primi instant-pool che sanciscono la vittoria del Centrosinistra di Bersani, la Borsa Italiana estende il rally superando il 3 percento.

Elezioni politiche 2013. Piazza Affari estende il rialzo e lo spread Btp-bund si restringe, dopo l'annuncio dei primi exit poll che danno il centro sinistra vincente alle elezioni politiche. Alle 15,50 italiane l'indice FTSE Mib è in rialzo del 3,5%, l'Allshare del 3,27%, mentre il benchmark europeo FTSEurofirst avanza dello 0,5%. Lo spread si riduce a meno di 260 punti.
elezioni-2013-piazza-affari-brinda-al-centrosinist-1.jpg
Nei giorni scorsi diversi analisti hanno indicato come "best case scenario", per l'esito del voto, un Pd che guadagna il premio di maggioranza alla Camera e si allea con la lista civica di Mario Monti per raggiungere la maggioranza al Senato e per formare il governo.Nei primi instant-pool diffusi pochi minuti dopo la chiusura dei seggi avvenuta alle ore 15:00 è in testa per La Camera la coalizione Italia Bene Comune, guidata da Pierluigi Bersani con il 36 percento. Seconda posizione per la coalizione del Pdl di Silvio Berlusconi che si ferma al 30 percento. Il Movimento cinque stelle, come da pronostici, secondo in primi instant-pool conquista con la terza posizione con il 20 percento dei voti.
Lista Civica di Mario Monti, in chiara difficoltà alla Camera e al senato si attesta tra il 7 e il 9 percento.
Se queste sono le prime indicazioni di voto per la Camera dei deputati, non cambia quasi nulla per il Senato.
Anche qui è in prima posizione la coalizione di Pierluigi Bersani con il 37 percento che distacca di sei punti percentuali il PDL di berlusconi. La Lista Monti si ferma all'8 percento mentre il Movimento Cinque stelle si posiziona al 18%.
Per quanto riguarda le prime indicazioni di voto nelle Regionali c'è un testa a testa tra Ambrosoli e Maroni in Lombardia mentre nel Lazio è in leggero vantaggio il Centro-Destra.
Infine, nei primi instant-pool il Centro Destra prevale nel Veneto e nella Regione Friuli.
Per ora sono fuori dai giochi elettorali sia la coalizione di Ingroia sia quella di Oscar Giannino.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social