Sapphire HD 7950 Mac Edition, acceleratore grafico per Mac Pro

Pubblicato il: 20/03/2013
Autore: Daniele Preda

Sapphire rende disponibile la soluzione Radeon HD 7950 Mac Edition, una scheda grafica con architettura AMD GCN pensata per accelerare le configurazioni desktop Mac Pro.

Sapphire Technology ha sviluppato una versione Radeon HD 7950 dedicata all’utenza Mac. Si tratta di uno specifico modello ottimizzato per Mac Pro e dotato di un firmware dedicato, indispensabile per garantirne la compatibilità.
sapphire-hd-7950-ora-disponibile-per-mac-pro-1.jpg
Questa versione è già disponibile da mesi per l’utenza PC ed è riconosciuta come una scheda tra le più veloci attualmente in circolazione, con un rapporto prezzo/prestazioni particolarmente interessante. La board sfrutta un layout standard e vanta un convogliatore bianco, che ben si addice alle prerogative estetiche del mondo Apple.
La GPU HD 7950 sfrutta l’architettura AMD Graphics Core Next, che offre il pieno supporto per la tassellazione 3D e le API DirectX 11 e OpenGL 4.2. Il clock del processore è di 800 MHz, mentre i 3 GByte di memoria GDDR5 operano con una frequenza reale di 5 GHz.
sapphire-hd-7950-ora-disponibile-per-mac-pro-2.jpgSapphire HD 7950 Mac Edition porta agli utenti Apple una serie di funzionalità evolute per migliorare la grafica a schermo e per accelerare giochi e applicativi 3D. Il processore supporta infatti numerosi algoritmi di post-processing e scaling, de-blocking, de-noising e de-interlacing. La scheda offre avanzate funzioni di antialiasing e filtraggio anisotropico, oltre alla riduzione del rumore Mosquito noise reduction e il miglioramento dei dettagli con edge enhancement. Per quanto riguarda la gestione degli stati di power management, la Sapphire HD 7950 Mac Edition supporta la tecnologia AMD Powerplay ed è in grado di regolare frequenza e tensione in funzione delle richieste del momento.
sapphire-hd-7950-ora-disponibile-per-mac-pro-3.jpgLe uscite video comprendono un Dual-Link DVI, due Mini-DP e una HDMI con HDCP, per la gestione di monitor VGA è invece disponibile un adattatore. La board può così gestire sino a due schermi, sfruttando differenti combinazioni. Collegando due monitor alle uscite Display Port si può raggiungere la risoluzione di 3.840x2.160 pixel, oppure connettere display via HDMI 1.4a 3 GHz, operando alla medesima risoluzione. Per configurazioni Dual-Link DVI è possibile lavorare sino a 2.560x1.600 pixel.
Questo modello Sapphire è compatibile con modelli Apple Mac Pro a partire dal 2010 e successivi, dotati di uno slot PCI-Express x16. Per l’installazione è compreso il doppio connettore a 6 pin PCIe, oltre al supporto CD per i driver dedicati a OS X 10.7.5 (Lion), 10.8.2 (Mountain Lion) e successivi.
Tra le peculiarità di questa scheda, la possibilità di operare anche in ambiente PC Windows. Tramite un selettore dedicato è infatti possibile avviare la board a partire da due firmware differenti. In questo modo, la scheda può lavorare su entrambe le piattaforme, senza vincoli o problemi di incompatibilità.
Il prezzo suggerito al pubblico è di Euro 459,00 (IVA Inclusa).

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota