Nvidia GRID, la Visual Computing Appliance per le PMI

Pubblicato il: 20/03/2013
Autore: Daniele Preda

Nvidia presenta GRID, la Visual Computing Appliance destinata alle piccole e medie aziende, per accelerare le applicazioni grafiche e i calcoli in remoto.

Nvidia ha recentemente mostrato, al GTC 2013, la propria appliance GRID. Si tratta di uno strumento di elaborazione che sfrutta GPU professionali per accelerare gli applicativi aziendali tramite una piattaforma remota.
nvidia-grid-la-visual-computing-appliance-per-le-p-3.jpgQuesta Visual Computing Appliance, o VCA, è ottimizzata per l’elaborazione grafica 3D intensiva e consente di eseguire complesse applicazioni, come le più recenti suite Dassault Systèmes, Autodesk e Adobe.
nvidia-grid-la-visual-computing-appliance-per-le-p-4.jpgI vantaggi della soluzione sono diversi, a partire dalla possibilità di utilizzare “comuni” workstation per calcoli complessi, sfruttando la potenza dell’appliance Nvidia, riducendo costi e consumi, aumentando invece ergonomia e flessibilità d’impiego.
Il dispositivo offre dunque un primo assaggio di quello che viene definito visual computing on-demand, ovvero l’utilizzo di risorse decentralizzate, rispetto al punto dove di lavora.
nvidia-grid-la-visual-computing-appliance-per-le-p-1.jpgA livello hardware, GRID è un server formato Rack 4U, dotato di 8 / 16 GPU Nvidia Quadro e del software dedicato Nvidia GRID VGX. Una singola macchina può gestire un massimo di 16 utenti, assicurando prestazioni elevate, con latenze ridotte e risoluzioni di lavoro estese.
nvidia-grid-la-visual-computing-appliance-per-le-p-5.jpgNvidia GRID sarà disponibile negli Stati Uniti a partire da maggio.
nvidia-grid-la-visual-computing-appliance-per-le-p-2.jpgIl produttore prevede la diffusione di versioni con 8 GPU e 16 GPU, con prezzi a partire da 24.900 USD, oltre a un costo di 2.400 USD per un anno di licenza illimitata del software.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social