Asus supporta i gamers con i prodotti ROG

Pubblicato il: 06/06/2013
Autore: Daniele Preda

Al Computex, Asus ha messo in mostra molti dispositivi della famiglia ROG, notebook, desktop e componenti destinati agli appassionati, ai gamer e agli overclocker più esigenti.

Asus, ormai da molti anni, supporta in modo attivo la comunità dei gamer e ha creato il brand ROG, Republic of Gamers. Al Computex, il produttore ha svelato numerose novità per il vasto pubblico di appassionati.
Per quanto riguarda la componentistica, mercato importante per Asus, è stata mostrata la motherboard ROG Maximus VI Formula, contraddistinta da una carenatura termica ROG Armor e da un pannello posteriore SECC. Si tratta di accorgimenti introdotti per migliorare la stabilità, la robustezza e il raffreddamento del sistema. In questo senso è stato introdotto anche lo schema termico ibrido CrossChill, che permette di adottare entrambe le tipologie di raffreddamento ad aria o liquido.
asus-rog-hardware-per-gamers-1.jpgI dissipatori integrati con alette cilindriche migliorano lo smaltimento del calore grazie alla maggiore superficie di scambio, mentre due connettori G da ¼” supportano qualsiasi circuito standard di raffreddamento a liquido.
A supportare gli overclocker e più esperti, Asus ha integrato il sistema di alimentazione Extreme Engine Digi+ III con choke 60A BlackWing, condensatori 10K Black Metallic e MOSFET NexFET con efficienza del 90%.
Questo modello vanta l’integrazione del supporto audio SupremeFX, con un rapporto segnale/rumore di 120 dB e una amplificatore dedicato per l’uscita cuffie. In aggiunta, Maximus VI Formula dispone di una scheda mPCIe Combo II per la connettività wireless Wi-Fi 802.11ac e Bluetooth 4.0, e di un'interfaccia M.2 per SSD ultracompatti NGFF (Next Generation Form-Factor).  
asus-rog-hardware-per-gamers-3.jpgSempre per quanto riguarda il comparto motherboard, Asus propone anche la Maximus VI Impact,  la prima scheda madre mini-ITX della serie ROG.
Si tratta di un prodotto adatto alla realizzazione di potenti configurazioni compatte, facilmente trasportabili dagli amici, per Lan-Party e il gaming online. La scheda sfrutta una daughterboard add-on Impact Power, con alimentazione digitale a 8+2 fasi per CPU e memoria, oltre alla scheda audio SupremeFX Impact con condensatori ELNA e rapporto segnale/rumore di 115 dB.
Il bundle comprende anche una scheda mPCIe Combo II per la connettività Wi-Fi 802.11ac e Bluetooth 4.0.  
asus-rog-hardware-per-gamers-2.jpgTra le novità che riguardano il segmento GPU, Asus ha mostrato le schede grafiche ROG Poseidon con processore Nvidia della serie GeForce GTX 700 e schema termico ibrido DirectCU H2O. Il sistema radiante CoolTech, sviluppata da ASUS, combina due ventole assiali per spingere l'aria in varie direzioni sul dissipatore, massimizzando lo smaltimento del calore. Lo chassis incorpora inoltre il logo ROG con luce rossa pulsante, un elemento distintivo che certo sarà apprezzato dagli appassionati.

Asus ha inoltre sviluppato il motore di posizionamento audio Sonic Radar, pensato per "visualizzare" i suoni durante i giochi. Sonic Radar consente al giocatore di individuare gli avversari anche quando non si trovano in linea visiva diretta, usando un'immagine sovrapposta sullo schermo, che indica la posizione relativa da cui provengono gli spari, il rumore di passi e altri effetti audio.
asus-rog-hardware-per-gamers-4.jpgCome abbiamo già visto, per il mobile il produttore ha introdotto il notebook gaming G750, mentre per il mondo desktop è ora disponibile la configurazione ROG Tytan G30, dotata di controllo automatico della ventilazione nel case e di raffreddamento a liquido per la CPU. Il sistema è dotato di processore Intel Core i7-4770K, in abbinamento al sistema di overclock rapido Asus e della scheda grafica Nvidia GeForce GTX 780.

Tra gli accessori presentati, le cuffie Orion for Consoles, compatibili con PC, Microsoft Xbox 360 e Sony PlayStation 3 e la tastiera ROG Armor con commutatori meccanici ad alta reattività. Infine, lo zaino ROG Nomad è stato sviluppato per facilitare il trasporto dei più voluminosi notebook gaming come il ROG G750.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota