Asus, sistemi server ad alta efficienza

Pubblicato il: 14/06/2013
Autore: Daniele Preda

Asus annuncia la nuova serie di motherboard P9D e i sistemi server E8, in grado di supportare le CPU Intel Xeon con architettura Denlow.

Asus ha annunciato le nuove board per server della serie P9D e i server integrati E8, capaci di gestire i  nuovi processori Intel  Xeon  basati sulla piattaforma Intel Denlow.
Queste versioni sono in grado di operare con un’elevata temperatura ambientale, sino a 40°C e dispongono di un efficiente sistema di regolazione della tensione.
asus-sistemi-server-ad-alta-efficienza-1.jpgGrazie a un’efficienza del 90% e ai molti dettagli studiati per ridurre i consumi, queste motherboard consentono di ridurre l’assorbimento energetico dei datacenter.
In questo senso, Asus ha integrato componenti Beat Thermal Chokes, capaci di ridurre la temperatura operativa anche di 5°C e di migliorare l’efficienza del sistema.
asus-sistemi-server-ad-alta-efficienza-2.jpgAsus P9D-V e P9D-MH, in formato ATX e micro-ATX, dispongono di connettività PCI Express 3.0, USB 3.0 e Asus Pike. Per la gestione e il controllo remoto, i modelli E8 e P9D supportano la piattaforma ASWM Enterprise e ASMB7-iKVM.
asus-sistemi-server-ad-alta-efficienza-3.jpgLa piattaforma software consente agli amministratori di gestire, in locale o remoto, tutti i server attivi, sia fisici che virtuali, senza dover utilizzare differenti sistemi, migliorando l’ergonomia e la facilità d’uso.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social