Fujitsu Cloud Integration, lavorare nelle nuvole

Pubblicato il: 11/07/2013
Autore: Daniele Preda

Fujitsu potenzia i propri servizi cloud e propone alle aziende differenti soluzioni per soddisfare i modelli di business più dinamici e in rapida evoluzione.

Fujitsu risponde alle esigenze aziendali e alla necessità di innovazione dei processi di business presentando la propria offerta di servizi di integrazione basati sul cloud. All’interno della strategia globale si è scelto di rafforzare i servizi e le soluzioni end-to-end per il cloud computing, introducendo il concetto di “Cloud Integration”.
In questo modo Fujitsu si avvicina ai clienti e proponendo piattaforme integrate semplici da usare, per vincere la cultura, ancora molto diffusa, secondo la quale le tecnologie cloud siano complesse e difficili da gestire.
Infatti, un studio commissionato da Fujitsu, evidenzia come il 59% dei decision maker non sia attratto da queste soluzione e il 78% preferisce affidare a un fornitore esterno la responsabilità relativa all’implementazione totale o parziale dei sistemi cloud.
Proprio per questo, la società, riconoscendo le complessità intrinseche del cloud, evita un approccio generalizzato e propone “Cloud Initiative”, opzioni e servizi di integrazione adeguati alle diverse richieste. Il nuovo concetto di Cloud Integration, basato su capacità di consulenza e servizi gestiti, permette alle aziende di scegliere le opzioni cloud più adeguate e di integrare più ambienti cloud con i sistemi legacy già presenti, per offrire un servizio trasparente a clienti e utenti finali.
fujitsu-cloud-integration-lavorare-nelle-nuvole-1.jpgLe soluzioni Fujitsu forniscono al cliente un supporto costante, sfruttando un’offerta IaaS, PaaS, SaaS e Cloud Integration Services:  
-Fujitsu Cloud IaaS Trusted Public S5 (già Fujitsu Global Cloud Platform): disponibile a livello mondiale, nell'ultimo anno ha aumentato la propria capacità ed entro la fine del 2013 offrirà un nuovo servizio dedicato.
-Fujitsu Cloud IaaS Private Hosted (già Local Cloud Platform): nell'ultimo anno ha conosciuto nuove aree territoriali di implementazione e per il FY2013 sono attese alcune nuove funzionalità
-Fujitsu Cloud PaaS RunMyProcess: presentato lo scorso aprile 2013 come importante acquisizione, il rollout globale è atteso per il prossimo anno fiscale.
-Fujitsu Cloud ITMaas: già disponibile a livello mondiale, fornisce l'esclusivo approccio unificato all'IT-Management-as-a-Service – in collaborazione con CA sulla base della soluzione Nimosft.
-Fujitsu Cloud BaaS: annunciato a dicembre 2012, implementato a livello mondiale fornisce servizi di backup cloud-based per sistemi cloud e non – in collaborazione con EVault.
-Fujitsu Cloud End User Protect: sarà annunciato nel corso di questo mese e fornirà servizi per la sicurezza basati su cloud – in partnership con Symantec.
-Fujitsu Managed Infrastructure Service Managed Mobile: disponibile dal 2009, questa soluzione entro la fine dell’anno fiscale vedrà l'introduzione di importanti miglioramenti basati su Citrix XenMobile.
-Fujitsu Cloud Multi-cloud Environment Integrated Operations Service: questo servizio prevede una estensione dei servizi cloud gestiti già esistenti e sarà disponibile nei principali mercati entro questo esercizio fiscale.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social