Forgital sceglie Palo Alto Networks

Pubblicato il: 19/07/2013
Autore: Daniele Preda

Palo Alto Networks sviluppa e realizza Firewall Next-Generation adatti per gli impieghi aziendali e per le realtà più estese, come il Gruppo Forgital.

Il Gruppo Forgital adotta soluzioni Firewall Next-Generation di Palo Alto Networks. L’azienda specializzata nella produzione di anelli laminati a caldo senza saldatura in lega di acciaio, nichel, alluminio e titanio, si affida ai nuovi dispositivi per la sicurezza, in grado di assicurare una connettività più efficiente.
I nuovi device permettono di ottimizzare gli investimenti, garantendo una buona scalabilità dell’ambiente di lavoro, al crescere delle esigenze operative. Per questo tipo di struttura, dotata di data center ridondati e un sito per il disaster recovery, sono stati integrati i modelli PA-2020, PA-500 e PA-200.
I dispositivi sono stati distribuiti sia nella sede italiana, sia nelle due filiali francesi e presso la RTM Breda. Il sistema così predisposto consente una gestione unificata e un’elevata sicurezza per l’accesso alle applicazioni aziendali, al gestionale e al cloud.
forgital-sceglie-palo-alto-networks-1.jpgLa versione PA-2020 rappresenta una variante firewall molto evoluta, dotata di un throughput per il passaggio dati a 500 Mbps e prestazioni per la prevenzione degli attacchi (threat prevention) di 200 Mbps. Il sistema supporta sino a 125mila sessioni, 15mila nuove sessione al secondo, 1.000 tunnel IPSec VPN ed è in grado di applicare sino a 2.500 policy di gestione.
Le specifiche delle versioni PA-500 e PA-200 prevedono una banda passante di 250 Mbps e 100 Mbps, performance adeguate per sedi distaccate e uffici remoti.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota