Adata Premier Pro SP310, drive mSATA per ultrabook e desktop

Pubblicato il: 21/08/2013
Autore: Daniele Preda

Le unità mSATA Premier Pro SP310 di Adata raggiungono capacità di 128 GByte e sono pensate per l’integrazione in notebook, ultrabook e desktop, per incrementare la velocità del sistema.

Adata introduce la nuova unità solid state drive mSATA Premier Pro SP310, versatili dispositivi studiati per incrementare le prestazioni delle configurazioni hardware più elaborate. Si tratta di uno storage di dimensioni miniaturizzate, disponibile con capacità di 32, 64 o 128 GByte e adatto all’integrazione nei sistemi di ultima generazione, sia desktop, sia ultrabook.
Premier Pro SP310 supporta infatti la tecnologia Intel Smart Response Technology (SRT), che permette di utilizzare il drive come una cache di grandi dimensioni, per accelerare l’accensione, la riattivazione e lo standby del PC. Questa versione vanta performance di scrittura random 4K di 45mila IOPS, una velocità in lettura di 410 MB/s e in scrittura di 180 MB/s.
adata-premier-pro-sp310-unit-msata-per-sistemi-vel-1.jpg
Stiamo parlando di un’unità adatta per le configurazioni ibride, dotata di un controller JMicron JMF667 e capace di supportare i comandi NCQ, TRIM e la tecnologia S.M.A.R.T.
Adata propone le variante a un prezzo di Euro 44,99 (32 GByte), Euro 72,99 (64 GByte) e 121,99 Euro per il modello da 128 GByte.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota