Intel Core i3 con architettura Haswell

Pubblicato il: 02/09/2013
Autore: Daniele Preda

Intel rende noti i dettagli delle nuove CPU Core i3 con architettura Haswell, proponendo versatili unità dual-core dal costo contenuto. Il listino si amplia inoltre con soluzioni Pentium G3000.

Intel svela i processori Core di quarta generazione in declinazione “i3”, introducendo differenti modelli dal costo contenuto e adatti per le operazioni di tutti i giorni, in ambito domestico e d’ufficio. Dopo aver rilasciato le versioni al top di gamma Core i7 nei mesi scorsi, il listino Intel si sta lentamente popolando di soluzioni e, a seguito dei recenti Core i5, sono ora disponibili le versioni dual-core.
Le CPU Core i3 sono attualmente cinque, a partire dai modelli i3-4130 e i3-4130T, caratterizzati da frequenza di 3,4 GHz e 2,9 GHz e 3 MByte di cache L3. Le restanti varianti i3-4330T, i3-4330 e i3-4340, lavorano rispettivamente a 3 GHz, 3,5 GHz e 3,6 GHz e incorporano 4 MByte di cache L3. Si tratta di versioni con due nuclei x86 e dotati di tecnologia HyperThreading.
Secondo il listino, i prezzi sono compresi tra i 122 USD e i 149 USD.
Sebbene siano ora disponibili CPU Core i7 e Core i5 per mobile è interessante notare come non siano invece ancora presenti versioni per notebook della generazione Core i3.
Di fatto, per quanto riguarda i Core i5, Intel ha previsto versioni quad-core e dual-core della serie “S”, “M”, “U” e “Y” e clock compresi tra 1,6 GHz e 3,1 GHz. Le novità non finiscono qui, Intel rinnova il top di gamma Core i7, presentando la variante i7-4771 che risulta più veloce di 100 MHz rispetto al precedente modello più potente i7-4770. Completano la famiglia Haswell le CPU Pentium con medesima architettura, disponibili con quattro modelli della serie G3000, unità dual-core con 3 MByte di cache e clock sino a 3,3 GHz.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota