GTA 5, perchè in Italia è più caro del 35% rispetto al regno Unito?

Pubblicato il: 20/09/2013
Autore: Redazione ChannelCity

I gamer britannici hanno pagato GTA 5 in preorder il 30 percento in meno rispetto agli altri giocatori europei.

I videogamers britannici hanno sborsato meno dei loro colleghi del resto d’Europa per preordinare il tanto atteso Grand Theft Auto 5 (GTA 5) di Rockstar Games. E' quanto emerge da un’indagine del sito di comparazione prezzi idealo.it.
Analizzando l’andamento dei prezzi nel periodo precedente la fatidica data di rilascio sul sito italiano di idealo con quello degli altri siti gemelli di idealo in Austria, Francia, Germania, Regno Unito e Polonia, sono state riscontrate significative differenze.
Il sito idealo.it ha analizzato i prezzi delle edizioni standard di GTA5 venti giorni prima del suo lancio (29/08/2013) su Playstation 3 ed Xbox 360.
I giocatori italiani impazienti di acquistare il quinto capitolo della famosa saga di Grand Theft Auto hanno sborsato il 34% in più di quelli britannici per la versione Xbox 360 ed il 37% in più per quella PS3.
gta-5-il-preordine-in-italia-pi-caro-del-35-rispet-1.jpgSu 3 dei 6 Paesi in cui è presente idealo si notano delle discrepanze di prezzo tra la versione Xbox 360 e quella Playstation 3: solo in Francia, Polonia e Regno Unito i migliori prezzi disponibili sono identici per entrambe le versioni. Mentre le edizioni in inglese sono in genere più economiche per via della mancanza dei costi associati alla traduzione ed al doppiaggio, è però interessante notare che all’interno della zona Euro ci sono comunque notevoli differenze di prezzo.
Il divario tra i prezzi tedeschi e francesi si attesta sul 20% , nonostante i due Paesi abbiano la stessa moneta ed applichino un’aliquota IVA pressoché identica (rispettivamente del 19% e del 19,6%). Per fare un confronto, l’IVA applicata nel Regno Unito è leggermente più elevata e pari al 20%.
Il tasso di cambio dell’euro, leggermente più debole rispetto alla sterlina, può spiegare almeno in parte la differenza di prezzo ma appare evidente che i giocatori continentali hanno pagato di più in termini assoluti. Non c’è dubbio che coloro i quali sono in grado di poter giocare la versione inglese possono risparmiare un bel gruzzolo acquistando il gioco nel Regno Unito.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social