Oracle, trimestre così così

Pubblicato il: 20/09/2013
Autore: Redazione ChannelCity

Nel secondo trimestre cresce, di poco, il fatturato e l'utile di Oracle che rimane sotto le aspettative degli analisti finanziari.

Oracle ha terminato il prooprio primo trimestre dell’esercizio 2013/2014 con dati positivi ma sotto le stime degli analisti.
L'azienda di Larry Allison ha chiuso il quarter con ricavi pari a 8,37 miliardi di dollari, in aumento del 2% rispetto agli 8,18 miliardi ottenuti nel corrispondente periodo dell’esercizio precedente. Il trimestre si è anche chiuso con un utile netto di 2,19 miliardi di dollari, in crescita in aumento rispetto ai 2,03 miliardi ottenuti nello stesso trimestre dell'eservizio fiscale 2012/2013.
oracle-trimestre-cos-cos--1.jpg
Anche l’utile per azione è salito portandosi da 0,41 dollari ai 0,47 dollari. Escludendo le voci straordinarie,l’utile per azione sarebbe stato di 0,59 dollari. Fino a qui tutto bene ma le stime degli analisti indicavano per Oracle un utile per azione di 0,56 dollari e un fatturato pari a 8,48 miliardi di dollari.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota