iPhone 5C non piace troppo e Apple ne dimezza le vendite

Pubblicato il: 12/10/2013
Autore: Redazione ChannelCity

Il pubblico e gli Apple addicted hanno poco gradito lo smartphone iPhone 5C, dispositivo in plastica al prezzo di un top di gamma. E Apple avrebbe perciò deciso di dimezzarne le vendite.

Nonostante la febbrile attesa per il suo debutto, lo smartphone iPhone 5C si è rivelato abbastanza deludente. Il dispositivo utilizza la medesima piattaforma hardware interna di iPhone 5, con una batteria leggermente maggiorata, ma l’aspetto estetico cambia, poiché è certamente meno sobrio ed elegante rispetto al passato. Inoltre, il prezzo di commercializzazione in Italia è di 629 Euro, non proprio economico, come invece si era pensato inizialmente, non è stato molto gradito dai fan Apple.
Il pubblico e gli Apple addicted hanno gradito poco l’introduzione di un dispositivo in plastica al prezzo dei top di gamma e quindi le vendite sono state piuttosto scarse.
Alcune indiscrezioni rivelano un dimezzamento nelle linee di produzione dello smartphone in policarbonato che passa da 300mila a 150mila unità al giorno, con apparentemente nessuna ragione di tipo logistico.
Sembra inoltre che nel mercato non ufficiale cinese, iPhone 5C venga già venduto a prezzi inferiori di circa il 30% ed oltre rispetto a quelli proposti da Apple.
In questi canali, i prezzi sono solitamente abbondantemente superiori nei primi giorni dal lancio, quindi il fenomeno che accade per iPhone 5C indica una domanda sensibilmente inferiore alle aspettative.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota