Bug Skype, Microsoft al lavoro per risolvere i problemi

Pubblicato il: 29/11/2013
Autore: Redazione ChannelCity

Skype presenta una serie di problemi e Microsoft sta cercando di porre rimedio. Le principali difficoltà si riscontrano nella sincronizzazione tra le diverse piattaforme.

Skype presenta una serie di problemi e Microsoft sta cercando di porre rimedio: non è semplice, ma si stima che già nelle prossime settimane ci saranno dei rilasci piuttosto significativi.
Allo stato attuale, le principali difficoltà di Skype si riscontrano nella sincronizzazione tra le diverse piattaforme: inizialmente il servizio di VoIP serviva unicamente per chattare o videochiamarsi tra due PC, ora anche con altri dispositivi quali smartphone e tablet.
Se una chiamata è in arrivo, dunque, squillano 3 apparecchi e anche se si risponde da uno solo, gli altri 2 continuano a trillare.
Inoltre, i messaggi di testo spesso non sono sincronizzati tra i diversi schermi e ci si trova così con una marea di messaggi che risalgono a giorni o addirittura a settimane prima e che improvvisamente riempiono la pagina, oppure ciò che è visibile sul PC non lo è altrove.
Il colosso di Redmond ha perciò deciso di abbandonare l'infrastruttura P2P di Skype a favore di una architettura basata su server cloud a fare da centro di smistamento.
A breve, dunque, saranno rilasciate versioni in grado di ottimizzare la sincronizzazione multipiattaforma.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social