Netgear ReadyNAS 716, storage desktop con connettività 10GE

Pubblicato il: 06/12/2013
Autore: Daniele Preda

Netgear amplia la famiglia di NAS desktop e annuncia ReadyNAS 716, il primo dispositivo compatto con doppia porta 10GE e possibilità di espansione sino a 84 TByte.

Netgear ha sviluppato la nuova piattaforma di storage ReadyNAS 716, un dispositivo pronto per la tecnologia 10GE e capace di supportare sino 24 TByte di spazio per l’archiviazione dei dati.
Il compatto NAS incorpora sei bay drive da 3,5” e, tramite lo chassis di espansione può raggiungere gli 84 TByte di archiviazione, collegabile attraverso le tre porte eSATA.
netgear-readynas-716-storage-desktop-con-connettiv-2.jpgIl supporto 10 GE (due porte 10GBASE-T integrate), per la prima volta su dispositivi desktop, permette di trasferire rapidamente importanti moli di dati e di gestire sino a 500 utenti contemporaneamente. Per poter mantenere attive così tante sessioni, ReadyNAS 716 è stato dotato di 16 GByte di memoria ECC.
Per di più, anche questo nuovo modello beneficia del sistema operativo introdotto nei primi mesi dell’anno da Netgear. ReadyNAS OS permette una gestione facilitata delle impostazioni della macchina e risulta veloce e snello. È supportato il sistema di gestione dei dischi X-RAID2, per un’espandibilità modulare, oltre alla protezione costante grazie a snapshot illimitati, al ripristino di emergenza semplice, con replica cloud-managed, e alla protezione dalle minacce provenienti dal Web con antivirus real-time incluso.
netgear-readynas-716-storage-desktop-con-connettiv-1.jpgIl sistema supporta inoltre il trasferimento e la gestione dei file da remoto di qualità VPN, l’accesso remoto crittografato, LUN con thin o thick provisioning, la sincronizzazione dei file con ReadyDROP e client mobili ReadyDLNA per lo streaming multimediale da remoto.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota