AVM FRITZ!Box 7272, router DSL con supporto evoluto

Pubblicato il: 20/12/2013
Autore: Daniele Preda

AVM FRITZ!Box 7272 rinnova la gamma dei router del produttore berlinese e supporta linee DSL di vario tipo, apparati per la telefonia DECT e offre numerose possibilità di integrazione a casa e in ufficio.

AVM FRITZ!Box 7272 sostituisce il precedente router multifunzione FRITZ!Box 7270 e si caratterizza per il supporto di tutti i tipo di linee ADSL, oltre che per la disponibilità di funzioni per la telefonia, già viste nel 7270.
Questo modello incorpora un centralino per linea fissa e ISDN, una base DECT per telefoni cordless e ed è in grado di gestire sino a sei terminali digitali. Il 7272 si propone dunque come centro tuttofare per i piccoli uffici e per la casa. Per soddisfare al meglio le richieste degli utenti, anche i più esperti, AVM ha dotato il router di un comparto modem ADSL2+, di quattro porte LAN, di cui due a 1 GBit, e di una sezione wireless N a 450 Mbps.
La porta USB 2.0 incorporata permette di collegare e condividere facilmente stampanti e storage, per centralizzare i dati ed effetture backup.
avm-fritz-box-7272-router-dsl-con-supporto-evoluto-1.jpgLe funzionalità multimediali comprendono il server virtuali webDAV e il media server dedicato, per lo streaming audio e video sugli apparati compatibili. Questo modello comprende inoltre tutti i servizi per il cloud privato proposti da AVM, grazie al supporto Fritz!OS 5.55 e MyFritz!.
Attualmente AVM FRITZ!Box 7272 è disponibile al prezzo di Euro 189,00 (IVA inclusa).

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social