Register.it (Gruppo Dada): al via il programma di canale per i rivenditori

Pubblicato il: 17/04/2012
Autore: Lorenza Peschiera

L'iniziativa prevede la suddivisione dei reseller in quattro categorie in base al fatturato mensile raggiunto sull'offerta di Register.it. Più si sale di livello più aumentano le possibilità di ottenere sconti. Un elemento importante, per quanti aderiscono al programma, è costituito da un Pannello di controllo progettato per consentire una gestione semplice, efficace e veloce dei clienti.

Un nuovo programma per i rivenditori, nato con l'obiettivo di semplificare e ottimizzare la gestione dei clienti e ampliare la rete di partner, per supportare al meglio la presenza in rete delle Pmi italiane, è stato presentato da Register.it, realtà parte del Gruppo Dada, specializzata nella fornitura di servizi di registrazione di domini, hosting, protezione del brand e pubblicità a performance scalabile. Il programma, a cui è possibile aderire gratuitamente, si rivolge agli oltre 3 mila reseller attivi in Italia tra cui rientrano hosting provider, web agency, web designer e freelance impegnati nel settore, per aiutarli a rafforzare il business e ad accrescere l'efficacia della propria offerta rispetto alle richieste dei clienti.register-it-gruppo-dada-al-via-il-programma-di-can-1.jpg "Il mondo dei reseller è da sempre al centro della strategia del Gruppo poiché la nostra esperienza in questo settore ci ha dimostrato quanto sia strategico avere una rete di partner sul territorio capace di dialogare in modo diretto e capillare con i clienti", dichiara Stefano Sordi, responsabile marketing & sales di Dada Spa. "Il programma svilupperà nuove opportunità di business, facendo leva su strumenti professionali semplici e intuitivi". 
L'iniziativa, che consente al reseller di stabilire liberamente il pricing da proporre al cliente, prevede la suddivisione dei rivenditori in quattro livelli, in base al fatturato mensile raggiunto in rapporto all'offerta di Register.it. Il livello più basso, denominato Bronze, si rivolge a quanti ottengono ricavi mensili fino a 200 euro. Questa tipologia di partner ha diritto a una scontistica fino al 25%.
Per i rivenditori dei livelli più elevati gli impegni e i benefit aumentano. Sono classificati come Silver i partner con un fatturato mensile compreso tra 201 e 350 euro; questi rivenditori hanno la possibilità di avere sconti fino al 35%. Rientrano nella fascia dei partner Gold quanti ottengono ricavi tra i 350 e i 500 euro al mese; gli sconti, in questo caso, possono arrivare fino al 45%. Infine, i partner Platinum si distinguono per un fatturato di oltre 500 euro al mese; per questa categoria di rivenditori gli sconti possono toccare il 60%.
[tit: Un pannello di controllo per gestire meglio i clienti] 
Un elemento importante, all'interno dell'iniziativa, è rappresentato da un Pannello di controllo progettato per consentire una  gestione semplice, efficace e veloce dei clienti. Questo pannello, ideato partendo da esperienze maturate in Francia, Spagna, Olanda e Portogallo e rimodellate in rapporto alle esigenze del mercato italiano, ha la finalità di rendere disponibili  servizi sempre più elevati in termini di funzionalità e personalizzazione, un'ampia gamma di prodotti volta a permettere una presenza in rete efficace accanto alla possibilità di gestire iniziative promozionali. In particolare, la modalità White Label del pannello ha l'obiettivo di garantire la  massima trasparenza negli strumenti di gestione del cliente messi a disposizione da Register.it, grazie alla facilità di personalizzazione del pannello e all'utilizzo di Url generici, che non fanno emergere la presenza di Register.it, accrescendo la percezione di valore del partner sul mercato.
Tra le opportunità rese disponibili ai rivenditori rientrano: la gestione separata di clienti e prodotti, creando offerte personalizzate per ognuno; la creazione di liste clienti; l'acquisto di prodotti e la possibilità di associarli ai propri clienti; la creazione di materiale marketing e a supporto delle vendite per i clienti; la gestione avanzata dei DNS dei domini e di altre funzionalità tecniche.
La rete di partner di Register.it può usufruire, inoltre, di assistenza per le registrazioni dei domini in tutte le estensioni, anche con accesso prioritario al servizio, e gestione della fatturazione online.
"Questo programma nasce da esperienze che il Gruppo ha fatto in Europa, in particolare in Francia, dal punto di vista commerciale e della tecnologia", commenta Gabriele Sposato, responsabile marketing & sales dell'area Reseller & Corporate di Dada Spa. "Non si tratta, però, di una riorganizzazione di un programma esistente, ma è un rilascio di servizi e tecnologie pensato per rispondere alle esigenze dei rivenditori italiani, sia quelli che agiscono con maggiore autonomia, sia quelli che necessitano di un rapporto più personalizzato. Un ruolo strategico, all'interno del progetto è giocato anche dalla nostra infrastruttura tecnologica, situata a Settimo Milanese".
[tit: La formazione è tra le iniziative per accrescere la competitività dei rivenditori] 
Il programma è per Register.it il punto di partenza di una serie di iniziative che l'azienda vuole intraprendere nel corso dell'anno per consolidare sempre più la competitività dei propri rivenditori,
consentendo loro di focalizzare le risorse sullo sviluppo del business e non più sulla gestione degli strumenti in uso. L'offerta per i reseller si arricchirà, infatti, di una nuova piattaforma server  che ha l'obiettivo di garantire maggiore qualità e affidabilità e un livello di servizio ancora più elevato.
Intanto, nell'immediato, saranno rese disponibili anche iniziative di informazione e formazione per i reseller, come newsletter con comunicazioni a carattere tecnico, manuali informativi  e attività di training quali tutorial e webinar. Tutti i reseller potranno seguire, in maggio, un webinar sul pannello di controllo.
"La gran parte dei nostri rivenditori potrà contare anche su un personaggio di riferimento nella nostra azienda - al momento sono 12 le persone attive in questo ruolo - che non sarà un semplice funzionario di vendita, ma un consulente in grado di interagire con i reseller per aiutarli a fare meglio business", conclude Sposato.
Il Gruppo Dada, che ha chiuso l'esercizio 2011 con ricavi consolidati di 80,3 milioni di euro, in crescita del 9% sull'anno precedente, a oggi conta oltre 490 mila clienti, più di 1,8 milioni di domini in gestione, 500 mila siti web ospitati sulle proprie piattaforme opera in Europa tramite diversi marchi: Register.it in Italia, Nominalia in Spagna, Namesco e Poundhost in Gran Bretagna, Gruppo Amen in Portogallo, Francia e Paesi Bassi e Register365 in Irlanda.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota