Blackout Aruba, ora tutto ok. Si profila una Class Action?

Pubblicato il: 29/04/2011
Autore: Redazione ChannelCity

Aruba, via twitter, ha comunicato che sono state ripristinate tutte le sale server. Migliaia di internauti tirano un sospiro di sollievo mentre il Codacons sta valutando l'ipotesi di una Class Action.

Aruba ha da poco inviato un nuovo Tweet comunicando che la situazione è tornata alla normalità.
L'incendio nella web farm di via Ramelli, ad Arezzo, ha fatto parecchi danni tanto che le stime ipotizzano che migliaia di siti e di conseguenza, decine di migliaia di utenti, siano rimasti offline per blackout-aruba-ora-tutto-ok-si-profila-una-class-a-1.jpgparecchie ore. Il Codacons sta intanto studiando "la possibiilità di intentare una Class Action in favore dei clienti di Aruba che da questa mattina hanno subito enormi disagi a seguito di un incendio che ha danneggiato le apparecchiature della società".
Di seguito la cronistoria dell'evolversi dell'evento comunicato via Twitter da Aruba stessa. Eccolo: "Ripristinate 2 sale dati su 3. Ripristino UPS ancora in corso, in caso di interruzione energia potrebbero verificarsi down imprevisti".
Per chi ancora non lo sapesse un principio d'incendio ha danneggiato, una server farm di Aruba.it, azienda di Arezzo, provocando il black out di migliaia di siti web in Italia.
Aruba ha spiegato che le macchine server che contengono i dati dei clienti "non hanno subito alcun danno e che è in corso il ripristino della prima sala dati".
Per i vigili del fuoco, impegnati per tre ore, l'incendio sarebbe stato causato da un surriscaldamento. Non sono ancora stati definiti i tempi in cui si tornera' alla normalità
Precedentemente Aruba ha comunicato, sempre via Twitter, la difficile situazione per consentire a black-out-aruba-nuovo-aggiornamento-1.jpgtutti gli utenti di conoscere in tempo reale la situazione riguardo l'incendo che questa notte ha colpito la sala server del più importante provider italiano.
Ecco i Tweet di Aruba:
E' in corso il ripristino della prima sala dati per la riattivazione dei servizi principali. Seguiranno aggiornamenti 
1 ora fa
Stiamo privilegiando la sicurezza delle persone: la riaccensione senza dovute verifiche, creerebbe un pericolo e causarebbe nuove ricadute 
2 ore fa
Stiamo procedendo con la rimozione della polvere prodotta dalla combustione. a seguire verranno effettuati gli interventi di ripristino 
2 ore fa
A seguito del principio di incendio sulle batterie degli UPS, confermiamo che le macchine server e le sale dati non hanno subito alcun danno 
2 ore fa
Aruba: il principio di incendio ha coinvolto la zona degli ups senza intaccare le sale dati. 
4 ore fa
Sono in corso le verifiche e le operazioni di messa in sicurezza della zona. seguiranno aggiornamenti. 
4 ore fa
Causa principio di incendio nella serverfarm principale si è attivato l'energit poweroff togliendo energia alla struttura 
4 ore fa

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota