Sony, per il blocco del PSN lettera di scuse ai partner. Ma non basta

Pubblicato il: 17/05/2011
Autore: Redazione ChannelCity

Sony invia una lettera di scuse ai propri partner dopo il disservizio avvenuto al Playstation Network. Ma non si parla di come il vendor compenserà gli editori e sviluppatori, i quali hanno dichiarato che stanno perdendo parecchio fatturato.

Il PlayStation Network è ora online, anche se non ancora con tutte le sue facility al cento per cento e Rob Dyer, SVP addetto alle relazioni coi Publisher, ha pubblicato una lettera indirizzata agli editori, dove si afferma che Sony "deve molto" ai propri partner che hanno contribuito al successo del network online PSN.  
sony-per-il-blocco-del-psn-lettera-di-scuse-ai-par-1.jpgDetto questo, nella lettera ancora non si parla di come Sony compenserà gli editori e sviluppatori, i quali hanno dichiarato che stanno perdendo parecchio fatturato.

Ecco la lettera di Dyer:

Gentile partner:
Sono lieto di annunciare che abbiamo iniziato il graduale ripristino dei servizi su PlayStation Network e Qriocity. In Nord America e la maggior parte di altre regioni del mondo, i clienti ora hanno pieno accesso a:
  1. Gioco online su PS3 e PSP
  2. Il download di film da PlayStation Network Service Delivery Video su PS3, PSP e MediaGo
  3. Noleggio film mediante video on demand powered by Qriocity
  4. PlayStation Home
  5. Funzionalità di chat
Stiamo lavorando per riprendere il resto dei nostri servizi, compreso PlayStation Store e l'acquisto di funzioni per Qriocity, il più presto possibile.
Inoltre si ricorda che, con uno dei nostri nuovi aggiornamenti di sicurezza, gli utenti PS3 dovranno cambiare le loro password di account PSN e Qriocity al login. La nuova password può essere modificata solo sulla PS3 che ha avviato l'attivazione, o tramite e-mail di conferma.
Come sapete, dopo l'attacco informatico contro le reti di Sony scoperto alla fine di aprile, abbiamo fatto numerosi aggiornamenti ai sistemi di dati. Inoltre, stiamo offrendo a tutti i clienti la possibilità di iscriversi gratuitamente a programmi di protezione contro il furto di identità.
Per dimostrare la nostra sincera gratitudine per la pazienza e la lealtà dei nostri clienti, stiamo offrendo loro un pacchetto "Welcome Back" di contenuti di gioco.
Ma soprattutto, vorremmo dire: grazie. Sappiamo che dobbiamo molto a un partner prezioso come voi, per la vostra pazienza e il sostegno in questo momento difficile. Con la vostra collaborazione continua, PSN avanzerà sempre più forte. Vi invito a contattarmi se avete ulteriori domande.
Cordiali saluti,
Rob Dyer

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota