Fisco, proroga per il 730 e versamenti Unico

Pubblicato il: 12/05/2011
Autore: Redazione Channelcity

Il 730 potrà essere consegnato entro il 20 giugno rispetto alla scadenza del 31 maggio inizialmente prevista, mentre i versamenti di Unico PF slittano di 20 giorni, al 6 luglio.

Anche quest'anno arriva la proroga per consegnare il modello 730 ai CAF ed ai professionisti e la proroga per il pagamento dell'acconto dovuto per la presentazione di Unico persone fisiche.
Il 730 potrà essere consegnato entro il 20 giugno rispetto alla scadenza del 31 maggio inizialmente prevista, mentre i versamenti di Unico PF slittano di 20 giorni, al 6 luglio. Il relativo decreto è alla firma della presidenza del consiglio.
Lo slittamento dei 730 dipende dal fatto che i CUD quest'anno sono arrivati in ritardo, mentre, per quanto riguarda Unico, era necessario più tempo per consentire ai contribuenti di fare i calcoli per la cedolare secca. Inoltre non sono ancora pronti i software per gli studi di settore rettificati per tener conto dell'impatto della crisi sulle aziende. Arriva anche, per la prima volta, la sospensione dei versamenti dall'1 al 20 agosto e senza maggiorazioni.
Sulla cedolare secca arriva la precisazione dell'Agenzia delle entrate che annuncia di aver messo in Rete a disposizione dei contribuenti un software (Siria) che consente, con un semplice clic, di registrare gratuitamente e da casa un contratto d'affitto ed esercitare l'opzione sulla cedolare secca, copilando e inviando via internet il modulo di adesione.
Sempre l'aGenzia ricorda che c'è tempo fino al 6 giugno per scegliere la cedolare secca sugli affitti ancora da registrare. Il surplus di tempo vale solo per gli affitti (stipulati non prima dell'8 marzo) i cui termini di registrazione sono acaduti il 7 aprile.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota