Sony, rubate 1 milione di password a SonyPictures.com

Pubblicato il: 03/06/2011
Autore: Redazione ChannelCity

I problemi di Sony in fatto di sicurezza non fisiscono mai. Un gruppo di hacker, denominati Lulz Security, hanno annunciato di essere riusciti a violare i server di SonyPictures.com sottraendo ben 1 milione di password e altri dati sensibili.

A poche ore dal ritorno online di PlayStation Store, quando sembrava che i problemi di Sony in materia di sicurezza fossero definitivamente archiviati, ecco l'annuncio che Sony non si aspettava.
Il gruppo di hacker Lulz Security ha confermato di essere riuscito a penetrare nei server di SonyPictures.com rubando ben 1 milione di password di altrettanti utenti registrati.
sony-rubate-1-milione-di-password-a-sonypictures-c-1.jpgLa conferma dell'avvenuta violazione è stata data dal gruppo di hacker tramite un'azione dimostrativa, ovvero distribuendo il file con il materiale sottratto illegalmente su BitTorrent.
Ecco il messaggio di rivendicazione del gruppo di hacker: "siamo riusciti ad accedere a SonyPictures.com e abbiamo violato le informazioni di 1 milione di utenti, comprese password, indirizzi email, indirizzi di casa, data di nascita ed ogni sorta di dato Sony associato ai loro account. Abbiamo anche compromesso tutti i dettagli degli admin Sony Pictures (incluse le password), 75 mila music code e 3.5 milioni di music coupon".
Lulz Security ha inoltre tenuto a precisare, prendendosi così gioco di Sony, di aver violato i server del colosso giapponese sfruttando tecniche di attacco molto semplici e per nulla sofisticate.
Gli hacker hanno anche affermato che le password sarebbero state conservate da Sony in file per nulla crittografati, senza quindi alcuna protezione aggiuntiva.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota