Symantec Norton Security, uno per tutti

Pubblicato il: 15/10/2014
Autore: Ernesto Sagramoso

Con il nuovo Norton Security, Symantec ha unificato l’offerta di software per la sicurezza di PC e dispositivi mobile.

Sempre più utenti navigano su Internet per mezzo di soluzioni mobile, alcune stime prevedono che entro il 2020 ci saranno circa 50 miliardi di dispositivi online, comprese le apparecchiature domestiche che in futuro saranno in grado di colloquiare con la rete.
Per questa ragione gli hacker stanno sviluppando malware sempre più sofisticati in grado di attaccare anche smartphone e tablet per impossessarsi di informazioni personali da utilizzare per le truffe o per sottrarre denaro dai conti correnti.
Si stima che in un anno nascono più di 80 milioni di malware, vengono compromessi circa 552 milioni di dati personali e bloccati oltre 2,4 trilioni di attacchi. Tra gli esempi più devastanti ricordiamo Dendroid e CryptoLocker Ramsonware, malware che ha attaccato i device Android.
Purtroppo gli utenti raramente sono consapevoli delle minacce legate ai dispositivi mobile (le vendite degli antivirus corrono parallele a quelle dei PC ma così non accade per i tablet e gli smartphone) e sono spesso confusi per l’elevata offerta di prodotti per la sicurezza.
ida-setti-symantec.jpgCome sottolineato da Ida Setti, Sales Director Mediterranean Region Norton Business Unit di Symantec “la nostra missione è quella di semplificare. Il cliente trascorre circa una ventina di minuti davanti allo scaffale con il software di protezione, cercando di capire cosa acquistare. Fino a poco tempo fa avevamo ben nove prodotti diversi tra cui scegliere quello giusto. Per questa ragione abbiamo deciso di semplificare l’offerta in modo da aiutare non solo l’utente ma anche il canale, che ha sempre meno tempo per formare la forza vendita e per spiegare all’utente la soluzione più adatta alle proprie esigenze. Oggi presentiamo infatti un unico prodotto declinato in più versioni, Norton Security per uno/cinque device e la versione con backup che copre fino a 10 dispositivi. Questi software, contenendo tutte le tecnologie Norton, proteggono computer Mac, Windows e gli smartphone. L’utente non deve far altro che scegliere in base al numero di dispositivi che possiede ed eventualmente alla necessità di avere lo spazio online per il backup”.
norton-security.jpgLe caratteristiche principali di Norton Security consistono in un engine potenziata che identifica il malware per mezzo di un database di firme ma soprattutto grazie a sofisticati algoritmi in grado di riconoscere anche numerosi virus che nascono ogni giorno.
Per non influenzare le prestazioni del computer è stato ridotto dell’80% il file con le definizioni dei virus.
Per aiutare l’utente inesperto, l’installazione è stata semplificata e ora avviene tramite browser. Basta creare un Norton account e in pochi minuti viene attivato il software. Il pannello di controllo consente di spostare velocemente le licenze da un dispositivo all’altro.
Poiché Norton Security non è un semplice aggiornamento, le precedenti soluzioni Symantec ancora attive (Antivirus, Internet Security e Norton 360) non verranno sostituite automaticamente con quella nuova, ma continueranno a essere aggiornate per difendere il sistema.
In alcuni casi, per esempio con Norton 360 Multidevice, sarà comunque conveniente passare direttamente a Norton Security invece di prolungarne la licenza.
Norton Security è disponibile sia online che su CD nella versione per 1 dispositivo a 39,99 euro, per 5 a 59,99 euro e per 10 device con Backup a 69,99 euro (i prezzi sono comprensivi di IVA).

Categorie: Retail corner

Tag: Sicurezza

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota