Netgear, dalla videosorveglianza a nuovi router tri-band

Pubblicato il: 08/06/2015
Autore: E.S.

Arlo è un sistema di videosorveglianza per il mondo home mentre Nighthawk X6 è un nuovo router Wi-Fi Tri-Band e D6400 Dual Band è un modem-router compatibile con lo standard 802.11ac.

Il problema del controllo degli ambienti domestici è sempre più attuale, per questa ragione molti produttori hanno presentato soluzioni sempre più versatili ma soprattutto facili da attivare. Una delle ultime novità è la telecamera Arlo, di Netgear, un sistema completamente wireless che non necessita di alcuna installazione. Infatti, per attivarlo è sufficiente collegare l’unità centrale a un router ADSL e inserire nelle videocamere le batterie, queste ultime garantiscono un’autonomia di circa sei mesi.
Tra le altre peculiarità ricordiamo il campo visivo di 130°, la risoluzione HD, la resistenza alla pioggia, la presenza di un led a infrarossi che consente la visione notturna e una serie di supporti magnetici che ne facilitano lo spostamento.
arlo-base-station.jpgQueste telecamere non sono dotate di microfono poiché la gestione del segnale audio, consumando molta energia, comprometterebbe la durata delle batterie. Grazie all’app Arlo, scaricabile in versione iOS e Android, è possibile impostare allarmi, ricevere notifiche automatiche non appena viene rilevato un movimento e verificare in tempo reale cosa accade negli ambienti sorvegliati. Molto interessante la possibilità di salvare le registrazioni sul cloud Netgear poiché l’azienda garantisce uno spazio di storage gratuito fino a un massimo di 1 GByte con 5 videocamere attive.
Quando si hanno esigenze maggiori è sufficiente passare alla sottoscrizione Premier (8,99 euro al mese per 10 GB/10 dispositivi) oppure a quella Elite (13,99 euro per 100 GB/15 dispositivi). mentre i prezzi del sistema variano da 299,99 euro per l’unità centrale con una videocamera per arrivare a 599,99 con tre dispositivi.

"Con la diffusione del concetto dell'ioT (Internet of Things), i consumatori sono sempre più alla ricerca di strumenti che li aiutino a controllare i propri beni e proteggere i propri cari. Non tutti, però, sono disposti a investire in costose soluzioni professionali ma cercano una soluzione che offra semplicità d’uso e che garantisca la libertà di collocare le videocamere in qualsiasi punto della casa, senza particolari vincoli. Arlo è la videocamera per la sicurezza domestica che risponde a tutte queste esigenze”, ha sottolineato Pat Collins, vice Presidente Smart Home Products.

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota