Autodesk, dal 2016 cambiano le licenze

Pubblicato il: 07/09/2015
Autore: Redazione ChannelCity

Autodesk ha annunciato che dopo il 31 luglio 2016 le nuove licenze commerciali della maggior parte delle suite Autodesk Design & Creation e singoli prodotti saranno disponibili solo in abbonamento.

Autodesk, ha annunciato che dopo il 31 luglio 2016, le nuove licenze commerciali della maggior parte delle suite Autodesk Design & Creation e singoli prodotti saranno disponibili solo in abbonamento.
Dal momento in cui questo sarà effettivo, la società fornirà nuove e semplificate opzioni di abbonamento così che i clienti potranno accedere a più prodotti e condividere le licenze come stanno facendo attualmente, acquisendo al tempo stesso la semplicità, l'accessibilità e la flessibilità del sistema di abbonamento.
L’abbonamento offre una esperienza semplificata al cliente, minori costi  di anticipo e la possibilità di acquistare i prodotti Autodesk con forma di pagamento a consumo, oltre a servizi cloud con termini di abbonamento pluriennali, annuali, trimestrali o mensili. Il risultato è che le aziende possono adattarsi più facilmente e con minori costi ai mutevoli ambienti di business.
“Il modo in cui progettiamo e realizziamo le cose sta cambiando: ogni settore è stato investito da cambiamenti che riguardano produzione, domanda e prodotti", sottolinea Andrew Anagnost, Autodesk senior vice president of Industry Strategy & Marketing.
“Autodesk sta abbracciando questa nuova regola e sta evolvendo il proprio business così che i clienti possano crescere nel proprio. Offrendo ai clienti la flessibilità di abbonarsi alle soluzioni software che soddisfano le loro specifiche esigenze li posiziona a  competere meglio in questa nuova era”.
All’inizio di quest’anno Autodesk ha comunicato che dopo il 31 gennaio 2016 avrebbe cessato la vendita delle licenze perpetue per la maggior parte dei propri prodotti singoli, sostituendo con licenze disponibili tramite abbonamento. Il passaggio della parte restante dell’intero portfolio di prodotti Autodesk — comprese le Autodesk Design & Creation Suites — ad una offerta interamente basata sul sistema di abbonamento rappresenta la prossima fase di questo cambiamento.

Scelta e flessibilità per i clienti durante il periodo di transizione
Per spianare la strada ad una transizione agevole, Autodesk offrirà una scelta di piani di abbonamento semplificati su misura per le esigenze di singoli utenti, team o imprese.
I clienti potranno acquistare abbonamenti individuali o condivisi per ottenere l'accesso a singoli prodotti o a un portafoglio di prodotti con l'opzione di licenza per singolo utente o licenze di rete condivise.
Queste opzioni flessibili salvaguardano e ottimizzano gli investimenti esistenti dei clienti in tecnologie Autodesk e forniscono un percorso senza soluzione di continuità verso il futuro quando Autodesk interromperà la vendita delle licenze perpetue.
I clienti Autodesk che avranno acquistato una licenza perpetua delle Autodesk Design & Creation Suites e dei prodotti interessati prima del 31 luglio 2016, potranno continuare ad utilizzare tali licenze; e i clienti con sottoscrizione Maintenance Subscription per queste licenze perpetue continueranno a ricevere i relativi benefici fino a quando l’abbonamento sarà attivo.
I dettagli completi dell’annuncio odierno e le opzioni di abbonamento sono disponibili all’indirizzo http://www.autodesk.com/perpetuallicenses

Categorie: Small Business

Tag: Software

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota