McAfee protegge la vita digitale degli utenti

Pubblicato il: 28/10/2013
Autore: Daniele Preda

Le soluzioni di sicurezza della gamma McAfee si rinnovano e comprendono pacchetti antivirus, internet security e mobile security. Oltre alle consuete suite, l’azienda propone LiveSafe, una piattaforma “multidevice” per proteggere la vita digitale degli utenti.

La strategia prodotti di McAfee per il 2014 passa da un completo rinnovamento delle suite di protezione e da una visione completa delle minacce oggi presenti sul Web. Come la maggior parte dei produttori di soluzioni di sicurezza, anche McAfee sceglie di integrare una protezione “per utente”, slegando il pacchetto software dal concetto di protezione “per postazione”. 
L’intento è quello di proteggere la vita digitale di ciascun cliente, sia esso abituato a utilizzare Windows, Android, iOS, su tablet, smartphone o PC. Marc Vos, Senior Manager, WW Consumer Product Marketing ha introdotto il punto di vista aziendale e l’approccio che è stato scelto per semplificare la protezione delle differenti piattaforme tecnologiche.
le-soluzioni-per-la-protezione-di-mcafee-1.jpg
McAfee segue dunque tre linee guida fondamentali, che hanno portato allo sviluppo delle nuove suite recentemente rilasciate sul mercato. È indispensabile “proteggere” i dati sensibili e le identità digitali degli utenti, per fare questo è stato aggiornato il motore di scansione, per offrire minori tempi di scansionemaggiore affidabilità nella ricerca dei thread e un peso inferiore in termini di impatto sulle prestazioni del sistema. La filosofia McAfee abbraccia “tutti i dispositivi”, dal PC al Mac, ai device mobile, per facilitare la protezione delle informazioni in modo trasversale, quando l’utente passa dal proprio desktop allo smartphone, per condividere dati, foto, video. 
Questi concetti si riassumono, infine, con la parola “facilità”, a sottolineare la buona integrazione tra le piattaforme e la possibilità di gestire il tutto in modo centralizzato tramite il cloud. L’aggiornamento delle piattaforme McAfee è stato fatto seguendo attentamente le tendenze di diffusione dei dispositivi portatili, l’uso sempre più pervasivo che viene fatto dagli utenti e l’analoga diffusione esponenziale di minacce che minano la sicurezza dei dati. 
le-soluzioni-per-la-protezione-di-mcafee-2.jpgSecondo un’indagine commissionata dall’azienda, il 60% degli utenti consumer dispone di almeno tre device connessi a Internet e, nel 2015, si prevede che i dispositivi mobili supereranno per diffusione quelli desktop. Il mercato tablet raggiungerà i 203 milioni di unità entro quest’anno e già oggi vengono effettuati pagamenti tramite smartphone per un volume pari a 240 miliardi di Dollari. 
Si tratta di numeri importanti che fanno capire anche ai “non addetti ai lavori” quanto il mercato mobile e in generale la diffusione della tecnologia stiano cambiando le abitudini d’uso.Seguendo lo sviluppo delle piattaforme tecnologiche, anche le società che sviluppano malware e i cyber-criminali stanno facendo evolvere le proprie soluzioni di attacco. Nel 2013 sono stati rilevati oltre 18 milioni di nuovi malware generici e oltre 17mila nuovi campioni per Android, varianti con firma digitale e pericolosi ransomware. 

[tit:Le soluzioni McAfee]Per garantire affidabilità ai sistemi informatici e sicurezza dei dati, McAfee rinnova le soluzioni già presenti sul mercato e amplia la gamma dei prodotti multipiattaforma. In quest’ottica sono state rilasciate le varianti Antivirus Plus 2014, Internet Security 2014 e Total Protection 2014, pacchetti versatili che possono essere installati su PC con Windows 8, 7, Vista e XP. Le tre soluzioni si distinguono per la disponibilità di un nuovo motore antimalware con tecnologia Active Protection, per il supporto Backend Global Threat Intellingece, il firewall integrato e specifici tool per il controllo della rete e la navigazione sicura. 
le-soluzioni-per-la-protezione-di-mcafee-3.jpgIn aggiunta, la funzionalità di controllo per i genitori e l’engine antispam, fanno parte solo delle due suite più complete. Per gli utenti più esigenti, il pacchetto Total Protection aggiunge un sistema per la cifratura dei file e la protezione web ottimizzata di SiteAdvisor LIVE
La politica commerciale McAfee è allineata alla concorrenza, con soluzioni Antivirus Plus per un utente a 29,95 Euro, salendo sino ai 49,95 Euro per la Total Protection 2014. Sono inoltre disponibili pacchetti da 3 PC e singolo utente.

La vera novità del portfolio McAfee è la piattaforma LiveSafe, precedentemente presentata a Maggioe ora disponibile per gli utenti e che integra il pacchetto Mobile Security e quelli precedentemente analizzati, offrendo una protezione multipiattaforma. Si tratta di uno strumento destinato alle realtà domestiche, pensato per facilitare la protezione dei sistemi che usiamo tutti i giorni. LiveSafe offre un supporto completo e senza limiti, per la sicurezza di tutti i device domestici, in modo unificato. Diversamente dalle soluzioni in commercio, LiveSafe può essere installato su sistemi Mac, Windows, Android, iOS, il tutto tramite una sola console centralizzata, senza blocchi o impedimenti per quanto riguarda le licenze d’uso. 
le-soluzioni-per-la-protezione-di-mcafee-4.jpgCon un solo pacchetto si possono infatti salvaguardare tutti i dispositivi domestici, dal PC al tablet, dallo smartphone al notebook. Si tratta di un concetto innovativo, che non pone limitazioni di piattaforma né di licensing, a patto che LiveSafe venga utilizzato sui soli sistemi personali, al di fuori del contesto lavorativo e aziendale.
In più, McAfee propone LiveSafe a un prezzo di lancio particolarmente contenuto. Acquistando un tablet o un nuovo PC la licenza di un anno sarà disponibile a soli 19,95 Euro. Diversamente, in versione retail, è disponibile al prezzo di 79,99 Euro con licenza d’uso per un anno. 
Nel complesso, la piattaforma può essere velocemente installata su PC, Mac e sistemi iOS e Android. Per questi ambienti è garantito il supporto antivirus, antispyware, antiphishing. I sistemi Windows possono inoltre beneficiare delle funzionalità antispam, controllo genitori, protezione dei social network, distruggi documenti e scansione vulnerabilità. Terminali mobile, invece, potranno essere protetti tramite il blocco del dispositivo, la cancellazione dei dati da remoto, il backup e il ripristino dei dati, la protezione della App, la localizzazione e appositi filtraggi per chiamate ed SMS.
Nell’ottica di fornire un servizio potente ma facile da installare e utilizzare, questo pacchetto sfrutta una sola dashboard Web, accessibile da qualsiasi sistema registrato. Questo sistema di controllo centralizzato permette di visionare lo stato delle macchine abilitate e di aggiungere ogni altro tipo di device. In aggiunta è disponibile uno spazio cloud dove memorizzare i dati più importanti in modo sicuro. McAfee Personal Locker per Windows 8 sfrutta la potenza delle attuali piattaforme hardware e abilita l’accesso agli utenti sulla base di differenti credenziali di sicurezza, compreso il riconoscimento facciale e vocale, di cui abbiamo potuto visionare una demo live.
In questo modo potremo immagazzinare file sensibili, come informazioni finanziarie e bancari, documenti di identità e molto altro ancora, in modo sicuro e protetto. La piattaforma offre inoltre un sistema di gestione delle password, che consente l’utilizza semplificato di chiavi complesse e più difficili da recuperare da parte di possibili hacker. LiveSafe sfrutta inoltre le potenzialità della base hardware Intel e della tecnologia proprietaria Anti-Theft, offrendo servizi addizionali sui sistemi con CPU Core. In questo caso il sistema di protezione dei dati in caso di furto o smarrimento consentirà di mantenere le informazioni al sicuro, aiutando gli utenti a ritrovare il proprio PC ed evitando l’accesso da parte di persone non autorizzate.
La piattaforma Intel Identity Protection Technology e McAfee LiveSafe lavorano in modo congiunto per garantire agli utenti di sistema Core di quarta generazione la funzionalità di autenticazione multi-fattore, per una migliore protezione dei dati. Per gli utenti Ultrabook sarà inoltre disponibile il servizio McAfee Security Advisor, che fornisce risposte immediate a tutte le domande relative alla sicurezza.

Categorie: Vendor

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota