▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

SDC23: Samsung e Aqara uniscono le forze in dimostrazione del sensore di presenza FP2 sulla piattaforma SmartThings

Aqara, azienda di punta in ambito di prodotti di domotica, unisce le forze con Samsung Electronics in occasione della Samsung Developer Conference 2023 (SDC23), con una dimostrazione dal vivo del sens...

Business Wire

SAN FRANCISCO: Aqara, azienda di punta in ambito di prodotti di domotica, unisce le forze con Samsung Electronics in occasione della Samsung Developer Conference 2023 (SDC23), con una dimostrazione dal vivo del sensore di presenza FP2 di Aqara integrato nella tecnologia Samsung SmartThings. Durante il suo discorso all'SDC, Cathy You, relatrice principale e vicepresidente senior di Aqara, ha sottolineato le sinergie tra la gamma di dispositivi di domotica di Aqara e l'immenso catalogo di prodotti Samsung SmartThings. "Il nostro partenariato con Samsung si basa su un progetto comune per il futuro, in cui le case non sono solo automatizzate, ma si adattano alle esigenze specifiche degli utenti", ha commentato Cathy.

Il sensore FP2 è l'ultimo rilevatore di precisione di presenza umana di Aqara, azienda di domotica che sta lavorando con Samsung per rendere il sensore compatibile con SmartThings nella versione che dovrebbe essere disponibile nel primo trimestre del 2024. L'integrazione del sensore FP2 nella piattaforma SmartThings renderà possibile un'esperienza domestica più personalizzata e sicura per gli utenti Samsung. Grazie alla tecnologia a onde millimetriche (mmWave) il sensore FP2 rileva la presenza delle persone al minimo movimento, per esempio il semplice respiro, ponendosi quale punto di forza per la sicurezza domestica e i sistemi di gestione energetica (per esempio controllo dell'illuminazione automatica e dei sistemi di riscaldamento, ventilazione e condizionamento d'aria). Utilizzando la particolare funzionalità di posizionamento per zone dell'FP2 è possibile controllare i dispositivi integrati con SmartThings in funzione della presenza di persone in una zona definita dall'utente. In tal modo l'utente ha accesso a un'automazione più precisa e personalizzata in zone diverse della stessa stanza.*

Partecipa agli ItalianSecurityAwards 2024 ed esprimi il tuo voto premiando le soluzioni di cybersecurity che reputi più innovative

La recente integrazione di FP2 è la concretizzazione dell'alleanza approfondita tra le due aziende. Si prevede che un numero crescente di prodotti Aqara per la casa intelligente sarà integrato nella piattaforma Samsung SmartThings.

Sin dall'inizio di questo partenariato strategico nel 2022 Aqara collabora con Samsung per arricchire la gamma di opzioni per gli utenti e offrire esperienze di connessione domestica senza soluzione di continuità. Il numero di dispositivi di Aqara compatibili con Samsung SmartThings continua a crescere sia tramite il programma WWST sia con il nuovo standard Matter. Aqara è inoltre tra i primi partecipanti al programma Matter Early Access di SmartThings.

* Per creare e gestire le zone definite dall'utente è necessaria l'app Aqara Home.

Contacts

Referente per i media:
media@aqara.com

Fonte: Business Wire

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter