▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

LiveRamp lancia funzionalità di risoluzione dell’identità perfezionata e di attivazione nativa di camere bianche su tutti i cloud più importanti

LiveRamp (NYSE: RAMP) oggi ha annunciato nuove funzionalità di risoluzione dell’identità basata innanzitutto sul cloud (“cloud-first”) e di attivazione di camere bianche che mettono in grado i...

Business Wire

Nuove funzionalità native sul cloud, incentrate sulla privacy, aiutano i clienti a superare i problemi di perdita di segnale, connettere accuratamente le visualizzazioni dei clienti a tutti i livelli dell’azienda e raggiungere efficacemente più consumatori nell’ecosistema

SAN FRANCISCO: LiveRamp (NYSE: RAMP) oggi ha annunciato nuove funzionalità di risoluzione dell’identità basata innanzitutto sul cloud (“cloud-first”) e di attivazione di camere bianche che mettono in grado i clienti di attivare e collegare più efficacemente i loro dati, al contempo ottenendo dati approfonditi e utili sul target e analisi più vaste e accurate. Grazie a questa innovazione i brand, gli editori e le piattaforme tecnologiche possono massimizzare il valore dei loro dati primari (“first-party”), unificare senza problemi e attivare i dati attinti da qualsiasi ambiente e ottenere dati più approfonditi sui clienti tramite misurazioni più granulari – il tutto nell’ambito dell’ecosistema di partner o dello stack tecnologico dell’azienda preesistente.

Partecipa agli ItalianSecurityAwards 2024 ed esprimi il tuo voto premiando le soluzioni di cybersecurity che reputi più innovative

In seguito a questi perfezionamenti della piattaforma, gli oltre 900 clienti LiveRamp ora si avvantaggiano delle seguenti funzionalità:

Attivazione per centinaia di partner direttamente dalla camera bianca dei dati di Snowflake e LiveRamp. Grazie alle funzionalità di camera bianca native sul cloud di nuova generazione LiveRamp, ora i clienti possono attivare i loro dati con centinaia di partner direttamente dalla loro piattaforma collaborativa di elezione, inclusa la camera bianca Snowflake e LiveRamp, con connettività e precisione superiori.

Con RampID™ – l’identificatore incentrato sulla privacy, più durevole, per il collegamento all’ecosistema digitale – i clienti LiveRamp possono agire immediatamente in base a nuovi dati approfonditi e utili generati attraverso collaborazioni con partner sicuri mentre espandono in misura notevolissima le loro dimensioni raggiungendo un numero enormemente maggiore di utenti. Con una connettività senza problemi con la rete ricca di dati, più vasta del settore, LiveRamp offre anche la possibilità di attivazione in questo ecosistema senza la necessità di utilizzare varie soluzioni o creare una nuova integrazione per ciascun partner e piattaforma.

“La partnership stretta con LiveRamp per fare evolvere le funzionalità della camera bianca attraverso il nostro ecosistema e la piattaforma Converged ha contribuito a migliorare l’attivazione di dati first-party e creare segmenti di pubblico accurati e mirati – il tutto dallo stesso ambiente”, racconta Mike Bregman, Chief Activation Officer presso Havas Media Network North America. “Ciò ha consentito a Havas Media di assistere meglio i clienti che hanno sempre più bisogno di dati approfonditi e utili intercanale per conseguire gli obiettivi aziendali”.

“Le camere bianche di dati sono diventate uno strumento cruciale per fornire dati più approfonditi e utili sui clienti ai nostri partner aziendali mentre manteniamo la trasparenza e il controllo che richiediamo come gestori responsabili dei dati del nostro target”, aggiunge Brian Lin, Vicepresidente senior gestione prodotti e pubblicità presso TelevisaUnivision. “La possibilità di attivare direttamente a partire dalla camera bianca di nuova generazione LiveRamp amplia le nostre partnership strategiche mentre rimane inalterato il massimo livello di protezione della privacy”.

La prima funzionalità di risoluzione dell’identità nel settore su tutti i cloud più importanti. Grazie alle funzionalità di risoluzione dell’identità integrate e native sul cloud, ora i clienti possono scegliere di espandere i loro dati first-party pseudoanonimizzati per includere elementi noti dei dati stessi, come quelli riguardanti la gestione dei rapporti con i clienti (CRM) e gli indirizzi email, direttamente nella loro piattaforma cloud preferita – AWS, Azure, Google Cloud, Databricks e Snowflake. I clienti LiveRamp ora possono massimizzare il ROI nella commercializzazione indipendentemente da dove risiedono i dati.

La frammentazione dei dati dei clienti pone un problema continuo in relazione alla risoluzione dell’identità basata sulla persona nel cloud. Per esempio, l’86% dei consumatori ha vari indirizzi e-mail, che devono essere risolti su una singola persona per consentire misurazioni e attivazione avanzate. Inoltre i consumatori hanno in media 13 dispositivi collegati che possono essere utilizzati per attuare una strategia di misurazione e pubblicitaria olistica. Anche specifici schemi di acquisti domestici stanno cambiando, rendendo difficile misurare accuratamente l’attribuzione. Impiegando le funzionalità di risoluzione dell’identità cloud-first sviluppate da LiveRamp, le aziende possono far fronte a questi problemi risolvendo vari identificatori personali su una singola persona e nucleo familiare, perfezionando così le misurazioni e rendendo possibili annunci pubblicitari più personalizzati mentre si riduce al minimo la necessità di trasferimento dei dati.

“La possibilità di utilizzare la tecnologia LiveRamp senza abbandonare il nostro ambiente cloud rappresenta un vantaggio incredibile”, commenta Seth Hirsh, Socio e Direttore analisi presso Acadia. “Mentre guardiamo al nostro futuro su Snowflake, LiveRamp ci darà gli strumenti necessari per ottimizzare come integriamo i dati dei warehouse sul cloud, raggiungiamo il nostro target a tutti i livelli dell’ecosistema e miglioriamo i risultati delle misurazioni per i nostri clienti senza bisogno di spostare dati da un ambiente all’altro”.

Conclude Kimberly Bloomston, Vicepresidente senior prodotti presso LiveRamp: “Portare sul mercato funzionalità di risoluzione dell’identità e di attivazione ottimizzate per la camera bianca, native sul cloud garantisce alle aziende la scalabilità delle prassi relative ai dati, massimizza la quantità di dati approfonditi e utili e crea flessibilità per il futuro. Le nuove funzionalità permettono di accedere a set di dati altrimenti inaccessibili, consentendo di semplificare l’attivazione delle campagne e ottimizzare la capacità di raggiungere i consumatori in modo uniforme e accurato. Con LiveRamp, le imprese sono messe in grado di portare avanti le loro iniziative di trasformazione digitale insieme alle domande di un ecosistema molto frammentato e ai cammini complessi dei loro clienti e partner, compresi cloud e camere bianche”.

LiveRamp continua a portare avanti le sue soluzioni e dare impulso alla collaborazione su dati di nuova generazione in base a quattro componenti cruciali:

  • Risoluzione dell’identità in tempo reale: per creare l’infrastruttura di risoluzione dell’identità che consente alle aziende di identificare e assegnare accuratamente i clienti rispetto a canali, partner e piattaforme per ottenere la visualizzazione cliente più connessa possibile.
  • Accesso in tempo reale: per espandere il valore dei dati, approfondire la comprensione dei clienti e raggiungere nuovi consumatori con la rete LiveRamp di partner per dati di alta qualità.
  • Connettività in tempo reale: per superare i problemi di perdita di segnale, abbracciare il futuro dell’indirizzabilità e connettersi con un target di grande valore alla scala necessaria, dovunque trascorra il tempo.
  • Dati approfonditi e utili in tempo reale: per dare impulso all’innovazione e rendere possibili potenti analisi e misurazioni grazie ad affidabili funzionalità di camera bianca con controlli e autorizzazioni all’avanguardia e tecnologie avanzate, incorporate, di perfezionamento della privacy.

Per saperne di più su come personalizzare le soluzioni LiveRamp per esigenze aziendali uniche visitare il nostro sito web.

Profilo di LiveRamp

LiveRamp è una società che sviluppa l’omonima piattaforma collaborativa, di elezione per la maggior parte delle aziende innovative in tutto il mondo. Leader rivoluzionario nei settori della privacy dei consumatori, dell’etica dei dati e dell’identità aziendale, LiveRamp sta definendo il nuovo standard per la creazione di una visualizzazione del cliente connessa con chiarezza e contesto ineguagliati mentre protegge la fiducia dei consumatori e di brand preziosi. LiveRamp offre flessibilità completa ai fini della collaborazione dovunque risiedano i dati, a supporto della gamma più ampia di casi d’uso sulla collaborazione relativa ai dati – in aziende, tra i brand e nella sua rete globale di massima qualità di partner di altissimo livello.

Centinaia di innovatori globali, da brand iconici nel settore consumer a colossi tecnologici, banche, retailer e leader nel settore dell’assistenza sanitaria contano su LiveRamp per creare marchi duraturi e valore del business rafforzando il coinvolgimento e la fidelizzazione dei clienti, attivando nuove partnership e massimizzando il valore dei loro dati first-party rimanendo all’avanguardia di requisiti in rapida evoluzione sulla privacy e compliance. LiveRamp ha sede centrale a San Francisco, California e sedi in tutto il mondo. Per saperne di più visitare www.liveramp.com.

Contacts

Michelle Millsap
PR@liveramp.com

Fonte: Business Wire

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter