▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

L'86% dei consumatori desidera dai rivenditori un'AI più diversificata, equa e inclusiva, stando a un nuovo studio di Talkdesk

L'86% dei consumatori ritiene che i rivenditori debbano prendere iniziative per rendere l'AI più diversificata, equa e inclusiva (DEI), stando al Talkdesk Bias & Ethical AI in Retail Survey, il s...

Business Wire

Il sondaggio Bias & Ethical AI in Retail di Talkdesk sottolinea quanto sia importante per i consumatori avere una AI responsabile e ciò che i rivenditori devono iniziare a fare se non l'hanno già fatto

  • Il 79% dei consumatori non acquistano prodotti raccomandati dall'intelligenza artificiale (AI) perché non sono personalizzati per riflettere i loro interessi.
  • Il 53% ritiene che il software di riconoscimento facciale basato sull'AI porterà a maggiori casi di discriminazione razziale.
  • Il 90% dei consumatori crede che i rivenditori debbano avere l'obbligo di trasparenza sulle modalità di utilizzo dei dati dei consumatori per informare l'utilizzo dell'AI.

SAN FRANCISCO: L'86% dei consumatori ritiene che i rivenditori debbano prendere iniziative per rendere l'AI più diversificata, equa e inclusiva (DEI), stando al Talkdesk Bias & Ethical AI in Retail Survey, il sondaggio di Talkdesk sui pregiudizi e l'etica nell'AI nel commercio al dettaglio, che offre informazioni sulle esperienze e le aspettative dei clienti nel mondo dell'AI in costante evoluzione.


Fonte: Business Wire

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter