▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

Dawex, Schneider Electric, Valeo, CEA e Prosyst si uniscono per creare Data4Industry-X, la soluzione di scambio dati di fiducia per l'industria

La giornata di oggi segna la nascita di Data4Industry-X, l'ambiente di scambio dati protetto e di fiducia, conforme e sovrano per l'industria, sotto il controllo degli industriali. Inizialmente rivolt...

Business Wire

Conoscenze tecnologiche e know-how industriale francese si fondono per promuovere lo sviluppo di un'industria europea competitiva e sostenibile

PARIGI, Francia: La giornata di oggi segna la nascita di Data4Industry-X, l'ambiente di scambio dati protetto e di fiducia, conforme e sovrano per l'industria, sotto il controllo degli industriali. Inizialmente rivolta alle sfide del settore automobilistico e del nucleare, la soluzione Data4Industry-X si pone l'obiettivo di migliorare la competitività e ridurre l'impronta di carbonio delle grandi organizzazioni industriali mondiali, operanti in più Paesi. Data4Industry-X permetterà alle organizzazioni di accelerare l'innovazione e proporre servizi sui dati distribuiti, provenienti da più stabilimenti, organizzazioni o Paesi, e senza rinunciare al controllo sui dati prodotti all'estero.

Sostenuto dallo Stato francese nell'ambito di France 2030 e dal programma Next Generation1 dell'Unione europea e con la partecipazione dell'AIF (Alliance pour l’industrie du futur), Data4Industry-X prende le mosse dalle conoscenze tecnologiche e industriali di Dawex, Schneider Electric, Valeo, CEA e Prosyst per promuovere la trasformazione digitale dell'industria e investire nell'elevato potenziale dei dati industriali.

Parte dell'iniziativa internazionale Manufacturing-X, Data4Industry-X è la soluzione di scambio dati sicura e di fiducia, conforme ai nuovi regolamenti europei sui dati, come il Data Act, e implementa gli standard de facto di Gaia-X.

Affrontando le sfide industriali dei dati nel settore manifatturiero decentralizzato, Data4Industry-X migliorerà l'efficacia e la produttività, favorirà l'innovazione basata sui dati, stimolerà la competitività e ridurrà l'impronta di carbonio dell'industria.

In un contesto di forte trasformazione digitale e sovranità industriale, Data4Industry-X contribuirà a migliorare la competitività in Europa per favorire un ecosistema industriale interessante e sostenibile, investendo nel potenziale degli scambi di dati industriali tra Paesi, imprese e stabilimenti.

"L'industria è un pilastro strategico dell'economia europea e mondiale. L'accelerazione degli scambi di dati in aree di fiducia è un catalizzatore della trasformazione digitale delle imprese industriali, che ne stimola l'innovazione e la crescita responsabile", ha affermato Laurent Lafaye, co-CEO di Dawex. "Siamo orgogliosi di mettere la competenza e la tecnologia di Dawex al servizio di Data4Industry-X, contribuendo così alla nascita di un ecosistema industriale resiliente e sostenibile", ha poi concluso.

“Lo scambio dati di fiducia è fondamentale per promuovere la collaborazione, forgiare partnership e stabilire nuovi modelli industriali. Tali nuovi modelli digitali sono essenziali per accelerare la trasformazione verso un ecosistema industriale più resiliente, sostenibile e molto performante. Schneider Electric è orgogliosa di contribuire con la sua competenza nella trasformazione digitale industriale per sviluppare Data4industry-X come progetto faro di International Manufacturing-X“, ha affermato Marc LAFONT, Innovation and Upstream Marketing VP, Industrial Automation Business Unit, Schneider Electric.

Romain Bruniaux, VP Industry, Valeo ha dichiarato: “Data4Industry-X è una soluzione di scambio dati collaborativa, sicura e di fiducia. Offre incredibili opportunità per velocizzare la digitalizzazione del nostro processo manifatturiero, riducendo al contempo le emissioni dirette e indirette di CO2 scope 1 e 2. Con Data4Industry-X, avremo i dati necessari a supportare e dirigere le nostre azioni per tenere fede all’impegno di realizzare la neutralità carbonica entro il 2050”.

“Data4Industry-X investe nelle tecnologie nazionali che hanno già dimostrato il loro valore nell’industria. Considerato lo stato dell’arte in questo settore a livello internazionale, e i pochi strumenti operativi noti a oggi, l’Europa ha la possibilità di mettersi alla guida dei data space nel settore manifatturiero”, ha affermato Alexandre Bounouh, Direttore CEA List, Carnot Institute.

"Intelligenza collettiva, visione condivisa, simbiosi tra i team: gli ingredienti per il successo di Data4industry-X ci sono tutti", ha dichiarato Abdallah Asse, CEO di Prosyst.

A proposito di Dawex

Dawex è leader tecnologico per le soluzioni di Data Exchange studiate per divulgare o condividere i Data Product in un ecosistema fondato sulla fiducia, adatto a ogni business case e conforme alle normative in materia di dati. Con la tecnologia Data Exchange di Dawex, le organizzazioni creano ecosistemi di dati e data space come Corporate Data Hub, Industry Data Hub e Data Marketplace per rispondere alle sfide economiche, ambientali e di decarbonizzazione. Su invito delle Nazioni Unite, Dawex è entrata nel panel di esperti sui dati del Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente. Nominata Technology Pioneer dal Forum economico mondiale, Dawex ha dato il via a un programma di standardizzazione internazionale per le transazioni affidabili dei dati. Fondata nel 2015 in Francia, Dawex sta espandendo la sua attività nei mercati di Europa, Asia, Nord America e Medio Oriente.

A proposito di Schneider Electric

www.se.com

A proposito di Valeo

https://www.valeo.com/en/

A proposito di CEA-List

https://www.cea.fr/english

A proposito di Prosyst

https://www.prosyst.fr/

1Finanziato dall’Unione europea, Next Generation EU nell’ambito del piano France Relance

Fonte: Business Wire

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter