▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

Secondo uno studio, esiste un legame critico tra le mutazioni residue della ITD del gene FLT3 nei risultati di remissione e post-trapianto nella LMA

Uno studio di ricerca all'avanguardia di sequenziamento di campioni di DNA dallo studio Pre-MEASURE indica decisamente che il rilevamento di mutazioni residue della duplicazione interna in tandem (ITD...

Business Wire

SAN DIEGO: Uno studio di ricerca all'avanguardia di sequenziamento di campioni di DNA dallo studio Pre-MEASURE indica decisamente che il rilevamento di mutazioni residue della duplicazione interna in tandem (ITD) del gene FLT3 nel sangue di soggetti adulti affetti da leucemia mieloide acuta (LMA) in prima remissione completa (RC) è associato a risultati peggiori post-trapianto allogenico di cellule staminali ematopoietiche (CSE).

Questo studio di follow-up ha condotto analisi di malattia minima residua (MRD, Minimal Residual Disease) sul DNA di 537 soggetti affetti da LMA FLT3-ITD dallo studio Pre-MEASURE utilizzando il kit di analisi RUO FLT3-ITD MRD di Invivoscribe e software bioinformatico.

Fonte: Business Wire

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter